/ Politica

Politica | 29 marzo 2019, 16:52

Imperia: quindici incidenti in due anni all'incrocio dell'argine sinistro, Gandolfo "Entro il 2019 installeremo un semaforo"

A presentare le interrogazioni sull'argomento Ponte e Savioli

Imperia: quindici incidenti in due anni all'incrocio dell'argine sinistro, Gandolfo "Entro il 2019 installeremo un semaforo"

L'incrocio tra l'argine sinistro e il ponte che collega alla stazione ferroviaria argomento della sessione Question Time del Consiglio Comunale di Imperia. Sia il Movimento Cinque Stelle sia Progetto Imperia hanno chiesto informazioni sulla viabilità del luogo spesso interessato da incidenti stradali.

La grillina Maria Nella Ponte ha richiesto delucidazioni sulle intenzioni dell'amministrazione per prevenire gli incidenti stradali in quel punto e in generale in città, così come Alessandro Savioli che ha consigliato l'utilizzo di un semaforo provvisorio in attesa del progetto definitivo.

A rispondere l'assessore Laura Gandolfo: "Gli incidenti stradali dal primo gennaio 2017 a oggi sono stati 15 in quel punto. L'intenzione dell'amministrazione è quella di inserire un semaforo, cosa che non sarà fatta invece sull'argine destro perché non si ritiene necessario. Nel periodo indicato sono 257 gli incidenti stradali a Imperia di cui il 7-8% sugli argini. Le vie con più frequenza della città sono: via Nazionale, viale Matteotti, via Schiva, via Littardi e lungomare Vespucci. L'acquisizione dell'area da Rfi è avvenuta da 2 mesi e mezzo e ritengo che entro l'anno sarà eseguita l'installazione dei semafori".  

Lorenzo Bonsignorio

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium