/ Politica

Politica | 01 luglio 2019, 11:45

Imperia: ieri mattina affollata riunione del movimento politico cittadino 'Imperia di Tutti Imperia per Tutti' (Foto)

I partecipanti hanno discusso dell’isolamento infrastrutturale della città (relatori Roberto Saluzzo e Arcangelo Merella), del rapporto critico tra Imperia e le sue valli (ne hanno parlato Fabio Natta e Franca Saluzzo) infine delle problematiche culturali afferenti il territorio (interventi di Franco Manti, Oltiana Dulluku e Paola Consiglio).

Imperia: ieri mattina affollata riunione del movimento politico cittadino 'Imperia di Tutti Imperia per Tutti' (Foto)

Si è svolta ieri mattina nell’affollata sala dell’Hotel Rossini al Teatro di Imperia l’assemblea congressuale del movimento politico Imperia di Tutti Imperia per Tutti. La riunione è stata preceduta da un’interessante e partecipato dibattito sul tema “Rompere l’Incantesimo”.

I partecipanti hanno discusso dell’isolamento infrastrutturale della città (relatori Roberto Saluzzo e Arcangelo Merella), del rapporto critico tra Imperia e le sue valli (ne hanno parlato Fabio Natta e Franca Saluzzo) infine delle problematiche culturali afferenti il territorio (interventi di Franco Manti, Oltiana Dulluku e Paola Consiglio). Al termine del dibattito, nel quale sono emersi interessanti spunti propositivi, il movimento politico fondato nel 2012 ha rinnovato i propri organi eleggendo il Direttivo e il Collegio dei Garanti.

Faranno parte del nuovo direttivo Laura Amoretti, Roberto Braganti, Elio Donzella (presidente), Oltiana Dulluku (coordinatrice), Claudio Luppi (segretario tesoriere), Antonio Pellitteri e Vincenzo Rivoli. Nel Collegio dei Garanti siederanno Nicola Podestà (Presidente), Vincenza Lumbadu e Francesco Ghigliazza.

Dopo quattro anni da coordinatore del movimento (era subentrato a Fabio Natta quando questi fu eletto Presidente della Provincia) Claudio Luppi, che assume la carica di segretario, passa la mano alla giovane consulente legale Oltiana Dulluku che dichiara “Soddisfatti per i risultati raggiunti in questi anni e certi di poter traguardare impegni politici ed amministrativi futuri con un rinnovato entusiasmo, consapevoli di essere ormai una realtà significativa nel panorama politico cittadino, affronteremo le sfide che ci si pongono avanti sempre all’insegna della condivisione, del gioco di squadra e pragmatismo amministrativo, caratteristiche che contraddistinguono il sentire riformista del nostro movimento”.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium