/ Politica

Politica | 05 luglio 2019, 08:50

Imperia: emendamento del Pd respinto sul progetto per il Parasio "Ci auguriamo un ripensamento dell'Amministrazione"

"Non ci risulta sia stato richiesto un parere all'Ente che ha erogato i fondi per la realizzazione del progetto ‘Dal Parasio al Mare’ a nostro avviso indispensabile per deliberare una modifica sostanziale al progetto stesso con il potenziale rischio di dover restituire i fondi comunitari percepiti creando cosí un grave nocumento per i cittadini imperiesi".

Imperia: emendamento del Pd respinto sul progetto per il Parasio "Ci auguriamo un ripensamento dell'Amministrazione"

Durante la seduta dell’ultimo Consiglio comunale è stata votata la delibera ‘Viva Parasio’. Il Partito Democratico ed il Gruppo consigliare dello stesso hanno manifestato condivisione per le misure fiscali e tributarie volte al rilancio del borgo ma hanno espresso profonda contrarietà per le proposte viabilistiche e più precisamente per la decisione di realizzare dei parcheggi sulla sommità del Parasio e per una ulteriore apertura della Ztl dalle 19 all'una di notte, misure che vanificano quanto previsto precedentemente dal progetto ‘Dal Parasio al Mare’ beneficiario, in virtù della pedonalizzazione, di un punteggio che ha consentito di ottenere il finanziamento comunitario Por Fesr.

Il Partito Democratico, durante la seduta del Consiglio comunale, ha presentato un emendamento che è stato respinto dalla maggioranza con il quale veniva chiesto di stralciare dalla delibera la parte relativa alla viabilità: “Anche alla luce del fatto – sottolinea il PD - che non ci risulta sia stato richiesto un parere all'Ente che ha erogato i fondi per la realizzazione del progetto ‘Dal Parasio al Mare’ a nostro avviso indispensabile per deliberare una modifica sostanziale al progetto stesso con il potenziale rischio di dover restituire i fondi comunitari percepiti creando cosí un grave nocumento per i cittadini imperiesi. Auspichiamo pertanto ad un ripensamento da parte della maggioranza e nel contempo vigileremo attentamente sulle scelte viabilistiche fatte dall'Amministrazione, sulle loro conseguenze per il Borgo Parasio (la realizzazione dei parcheggi, come da delibera, in piazza Parasio vanificherebbe il restyling recente della piazza, vista la particolarità dei materiali utilizzati per la sua pavimentazione) e rimaniamo in attesa di poter esaminare il parere dell'Ente erogatore dei fondi ottenuti per il progetto”.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium