/ Eventi

Eventi | 02 agosto 2019, 14:54

Imperia: cena in silenzio e spettacoli sensoriali alle Logge di Santa Chiara, Benedusi "Qualcosa di unico per stimolare tutti i sensi" (Foto e video)

Appuntamento per il 10 agosto al Parasio, oggi la presentazione

Imperia: cena in silenzio e spettacoli sensoriali alle Logge di Santa Chiara, Benedusi "Qualcosa di unico per stimolare tutti i sensi" (Foto e video)

"Una serata mistica" tra le Logge di Santa Chiara e l'Oratorio di San Pietro in località Parasio a Imperia. Ha così definitivo l'evento di sabato 10 agosto il maestro Settimio Benedusi, inventore e direttore artistico, di un qualcosa di innovativo e mai fatto prima d'ora.

Quattro gli appuntamenti in programma partendo dalla cena in silenzio alle ore 20 nel loggiato di Santa Chiara. Un pasto dove sarà vietato parlare, per stimolare tutti gli altri sensi godendosi la favolosa vista sul mare. Al termine è previsto un intervento musicale di Laura Valente come simbolica chiusura.

Alle 21 ci sarà invece il transito presso la terrazza della Chiesa di Santa Chiara grazie alla collaborazione con le suore di clausura per poi proseguire, presso l'Oratorio di San Pietro, alle 22 con il concerto dei pianisti internazionali Roberta Metro e Elvira Foti e alle 23 con la performance olfattiva di Filippo Sorcinelli che proporrà uno spettacolo basato sui profumi e gli odori accompagnato da suonate d'organo.

Una serata diversa, particolare che avrà anche una funzione turistica per far apprezzare la bellezza del Parasio come spiegato oggi in conferenza stampa dagli assessori Simone Vassallo e Marcella Roggero, oltre che dallo stesso Benedusi e da Marco Revello del Circolo Parasio, Rosanna Marengo di PantaMusica e dai rappresentanti di Comitato Sottotina e della Confraternita di San Pietro che collaborano alla manifestazione.

"Una bella soddisfazione un'organizzazione per rendere Imperia viva e per animare borgo Parasio – ha detto Vassallo. Una cosa nuova, originale, studiata con il maestro Settimio Benedusi che ci ha dato piena sintonia per l’organizzazione di questa serata il 10 di agosto in collaborazione con il Comitato SottoTina, PantaMusica e il Circolo Parasio. Sarà una sera dove si è appagati dai sensi, da una cena particolare fatta in silenzio senza mugugnare e da un programma vasto con anche la visita al terrazzo della Chiesa di Santa Chiara grazie alle suore che offrono questa possibilità e con, all’Oratorio di San Pietro, il concerto del plenilunio alle 22 e alle 23 con la mistica olfattiva a sorpresa e con la stimolazione di questo senso. Tutto questo per toccare e sentire tutto ciò che può offrire a cittadini e turisti una borgata caratteristica come il Parasio".

"In un periodo storico in cui tutti parlano dicendo la loro su qualsiasi cosa abbiamo pensato che fosse interessante fare una serata in cui si sta zitti e si usano tutti i cinque sensi per far entrare delle cose – ha spiegato BenedusiInvece di invadere il mondo, facciamoci invadere dal mondo e questo avverrà il 10 agosto. Alle 20 ci sarà questa cosa unica, mai successa prima, all’interno delle Logge di Santa Chiara una cena per 100 persone con una lunga serie di sedie tutte rivolte verso il mare. Una cena semplice, ligure, che avverrà in rigoroso silenzio, nessuno potrà parlare ma bisognerà ascoltare, guardare e così via. Questa cena avrà il costo di 50 euro".

"Sarà sicuramente una serata interessante e diversa dal solito – ha sottolineato Revello. Il direttore artistico sarà Settimio Benedusi e quindi non ci si può che aspettare cose artistiche e di rilievo. Con il Circolo Parasio siamo stati invitati e abbiamo accettato ben volentieri ricordando che Benedusi è stato premio Parasio del 2011. Il costo della cena come detto sarà di 50 euro, tolte le spese vive, verranno interamente devoluti al restauro delle logge e sarà quindi un evento benefico per la città di Imperia. Avremo poi altri spettacoli durante la serata, a titolo gratuito, con un concerto e con la tradizionale apertura del balcone".

La cena sarà riservata a un numero limitato di 100 partecipanti su prenotazione che potrà essere fatta presso il bar Pepito che si occuperà del catering della serata. La cena avrà un antipasto con pizza, focaccia, acciughe e fiori ripieni, un primo a base di minestrone al pesto, un secondo con cima e condiglione e un dolce con stroscia per un totale di 50 euro che andranno devoluti per ripitturare le logge di Santa Chiara. Il resto degli eventi della serata sarà a ingresso libero e gratuito.

Per ulteriori informazioni: parasioinsilenzio@gmail.com

Lorenzo Bonsignorio

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium