/ Attualità

Attualità | 24 settembre 2019, 11:55

Calcio giovanile: nell'Imperia c'è la voglia di mettersi in gioco di Manuel Nastasi: "Spero che nessuno possa vivere una cosa del genere" (Video)

Il classe 2001 protagonista con la Juniores e nel giro della Prima Squadra neroazzurra

Calcio giovanile: nell'Imperia c'è la voglia di mettersi in gioco di Manuel Nastasi: "Spero che nessuno possa vivere una cosa del genere" (Video)

Era il 23 febbraio scorso e nei minuti finali di Imperia-Genova Calcio, valida per il campionato Juniores disputata sempre al campo 'Aicardi' di Pontedassio, quando il giovane calciatore neroazzurro Manuel Nastasi fu colpito da un avversario. Il ragazzo fu costretto a ricorrere alle cure del Pronto soccorso.

Sabato scorso si è giocata la sfida tra neroazzurri e biancorossi e i dirigenti hanno voluto al termine della partita ritrovarsi per un momento conviviale e di pacificazione per superare questo triste episodio.

Le dichiarazioni di un Nastasi, classe 2001, che vuole dimenticare.

Riccardo Aprosio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium