/ Attualità

Attualità | 28 settembre 2019, 18:16

In 50 scatti la giornata di Alberto II di Monaco a Sanremo, Biancheri “Occasione per parlare di progetti e anche di infrastrutture” (Foto e Video)

Prima la targa celebrativa a Coldirodi, poi la visita alla Madonna della Costa e, infine, il pranzo con le autorità

Le immagini della giornata di Alberto II di Monaco a Sanremo

Le immagini della giornata di Alberto II di Monaco a Sanremo

È stata una giornata intensa quella vissuta dal Principe Alberto II di Monaco a Sanremo. Una visita attesa da diversi anni, la prima (in veste ufficiale) da quando è sindaco il suo omonimo Biancheri.

La giornata si è aperta poco dopo le 10.30 all'uscita autostradale di Coldirodi dove, insieme al primo cittadino, ha scoperto la targa di benvenuto a Sanremo frutto dell'adesione di Sanremo all’Associazione Siti Storici Grimaldi di Monaco. Poi di nuovo in autostrada per uscire ad Arma di Taggia e tornare a Sanremo sull'Aurelia Bis per raggiungere il Santuario della Madonna della Costa, centro della sua visita in città.

Qui, accompagnato dalle massime autorità locali, ha ricevuto il saluto ufficiale della Famija Sanremasca per poi fare visita alla cappella Grimaldi, all'interno della quale si trova una Pala di Bartolomeo Guidobono raffigurante la visita di Maria ad Elisabetta, opera che fu donata nel 1708 dal Principe Grimaldi alla sorella, la badessa del Monastero della Visitazione di Sanremo. Qui si è conclusa la parentesi istituzionale della sua giornata sanremese.

Terminati gli impegni pubblici, il Principe insieme alle autorità locali ha pranzato al ristorante La Pignese di piazza Sardi. Una curiosità: Alberto II è stato il primo ad arrivare al ristorante, per poi attendere pazientemente gli altri commensali. Una piccola rivoluzione del mondo delle 'etichette' ufficiali.

Seduti attorno al tavolo i discorsi hanno riguardato non più il patrimonio artistico dei Grimaldi, ma anche progetti futuri tra Monaco, Sanremo e il Ponente in generale. 

Pietro Zampedroni

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium