/ Politica

In Breve

venerdì 04 dicembre
giovedì 03 dicembre

Politica | 29 ottobre 2019, 18:15

Diano Marina: torna il Consiglio Comunale, all'ordine del giorno quattordici punti tra cui la 'questione' Molo delle Tartarughe

Spazio anche a una mozione plastic free presentata dal consigliere di opposizione Marco Ghirelli del Partito Democratico

Diano Marina: torna il Consiglio Comunale, all'ordine del giorno quattordici punti tra cui la 'questione' Molo delle Tartarughe

Tornerà a riunirsi domani alle 20 il Consiglio Comunale di Diano Marina dopo quasi tre mesi dall'ultima seduta datata 6 agosto.

Quattordici i punti all'ordine del giorno che verranno discussi da maggioranza e minoranza tra i quali spiccano: la nomina del Revisore Unico dei Conti per il triennio 2019-2022, l'acquisizione al patrimonio del comune di alcune aree site in corso Europa, una modifica sul piano triennale dei lavori pubblici e soprattutto l'approvazione dello schema di contratto di servizio integrativo per le cosiddette opere di 'rifunzionalizzazione del Molo delle Tartarughe' con il fondo strategico regionale e il riaffidamento del servizio di gestione delle aree di sosta comunali a pagamento alla Società Gestioni Municipali Spa.

Spazio anche a una mozione plastic free presentata dal consigliere di opposizione Marco Ghirelli del Partito Democratico e alla risposta all'interrogazione, presentata dallo stesso Ghirelli, relativa allo: "stato in cui versa corso Roma tra l'intersezione con via Milano e piazza Papa Giovanni compresa".

Lorenzo Bonsignorio

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium