/ Cronaca

Cronaca | 22 novembre 2019, 09:35

Imperiese aveva 'hackerato' centinaia di credenziali e dati sensibili, arrestato dalla Postale di Roma

Come scrive l’agenzia Ansa il principale sospettato è un uomo di Imperia, R.G., che però è originano della provincia di Torino.

Imperiese aveva 'hackerato' centinaia di credenziali e dati sensibili, arrestato dalla Postale di Roma

Hackerate centinaia di credenziali di accesso a dati sensibili, migliaia di informazioni private contenute in archivi informatici della pubblica amministrazione, relativi a posizioni anagrafiche, contributive, di previdenza sociale e dati amministrativi appartenenti a centinaia di cittadini e imprese del nostro Paese.

Come scrive l’agenzia Ansa il principale sospettato è un uomo di Imperia, R.G., che però è originano della provincia di Torino. E’ stato arrestato dalla Polizia postale su provvedimento del Gip di Roma.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium