/ Eventi

Eventi | 13 dicembre 2019, 07:00

Una idea originale per le feste natalizie: Cuvage Asti DOCG “Acquesi” e Tiramisù.

Due eccellenze della enogastronomia italiana in un originale abbinamento di gusto e sapore.

Una idea originale per le feste natalizie: Cuvage Asti DOCG “Acquesi” e Tiramisù.

Cuvage, azienda piemontese del gruppo Mondodelvino SpA, propone per le feste un abbinamento interessante e priginale: lo spumante, recentemente eletto numero uno al mondo da Champagne & Sparkling Wine World Championships nella categoria delle bollicine aromatiche, abbinato a un dolce classico, il tiramisù, preparato con la ricetta della chef Elide Mollo del Ristorante Il Centro di Priocca (CN).

Il Ristorante stellato Il Centro di Priocca, conosciuto per la sua cucina tradizionale basata sui prodotti locali ha messo a disposizione la sua ricetta Ricetta a questo link: bit.ly/35fkfQz realizzando un connubio stellare con lo spumante Cuvage Asti DOCG “Acquesi”.

Se la casa spumantiera di Acqui Terme difende i vitigni autoctoni e una tradizione enologica fortemente radicata, il Ristorante Il Centro dà voce a una cucina tradizionale, fondata sul rispetto delle materie prime locali e della loro stagionalità. E proprio per il periodo natalizio, quando è più facile cedere alle tentazioni della gola, che propongono come alternativa al panettone l’abbinamento di uno dei dolci al cucchiaio più apprezzati che si esalta nella combinazione di profumi delle bollicine di Cuvage.

Il Cuvage Asti DOCG “Acquesi” fa parte della linea di territorio che l’azienda Cuvage dedica alla città di Acqui Terme. Prodotto da un’accurata selezione complementare di uve di Moscato bianco, coltivate nel terreno marneo-calcarei della catena collinare che si estende dalla zona di Acqui fino a Cossano Belbo con picchi in vigneti della zona di Mango. Realizzato con il Metodo Martinotti lungo (con affinamento minimo di 4 mesi in autoclave), è uno spumante dal color giallo paglierino, dal profumo fresco e intrigante con sentori di fiori bianchi, pesche e scorza di agrumi. Lo scorso 4 novembre, il famoso concorso Champagne & Sparkling Wine World Championships fondato dall’autorità leader al mondo per lo champagne e le bollicine Tom Stevenson, ha premiato il Cuvage Asti DOCG “Acquesi” come Best in Class Asti Dolce, Best Asti e World Champion Sparkling Aromatic, titolo che per la prima volta in assoluto viene assegnato in questa categoria.

 Uno spumante campione del mondo che condivide con la cucina della famiglia Cordero la salvaguardia delle tradizioni e delle specialità enogastronomiche che raccontano questa terra. Seguendo il ritmo delle stagioni, infatti, la filosofia culinaria della chef Elide Mollo gioca con l’autenticità degli elementi che completano ciascun piatto senza sconvolgere le ricette originali e omaggia la cucina genuina e tipica delle nonne, indiscutibile fortezza del sapere culinario.

 

 

Giuseppe Dosio

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium