/ Politica

Politica | 10 gennaio 2020, 17:22

Svolta di Forza Italia: nominati i nuovi coordinatori provinciali, ad Imperia Simone Baggioli ma Filippo Bistolfi torna con un ruolo importante

Alla presentazione di oggi, a Genova, c’erano i parlamentari di Forza Italia (Roberto Cassinelli, Giorgio Mulè e Roberto Bagnasco), il capogruppo in Regione, Claudio Muzio, il Sindaco di Alassio Marco Melgrati ed il coordinamento regionale, formato da attivisti e Consiglieri comunali.

Svolta di Forza Italia: nominati i nuovi coordinatori provinciali, ad Imperia Simone Baggioli ma Filippo Bistolfi torna con un ruolo importante

Svolta di Forza Italia anche nella nostra regione. Questa mattina a Genova sono stati nominati i nuovi coordinatori provinciali e, per quanto riguarda Imperia, sarà Simone Baggioli.

La decisione di affidare a Baggioli il coordinamento è stata presa in quanto la linea tecnica fino alle Regionali prevede la presenza di eletti tra gli ‘azzurri’ tra i coordinatori di zona. Ma, secondo fonti ben informate, un ruolo importante all’interno del partito, sarà Filippo Bistolfi: “Sono felice della scelta di Carlo Bagnasco come coordinatore regionale – ha detto Bistolfi – perché è una persona seria, giovane e capace. Ho molta fiducia in lui e sono certo che faremo insieme un grande lavoro. Esprimo il mio in bocca al lupo a Simone Baggioli, con il quale collaborerò moltissimo. E’ stato chiesto il mio impegno ma non so ancora a quale livello anche se ringrazio per la fiducia”.

Alla presentazione di oggi, a Genova, c’erano i parlamentari di Forza Italia (Roberto Cassinelli, Giorgio Mulè e Roberto Bagnasco), il capogruppo in Regione, Claudio Muzio, il Sindaco di Alassio Marco Melgrati ed il coordinamento regionale, formato da attivisti e Consiglieri comunali.

Nel corso della presentazione si è parlato di ‘anno zero’ per Forza Italia: “Senza dimenticare quelli che si sono impegnati nel passato, ma con un cambio di rotta molto forte ed un grande lavoro da fare, per ricostruire quell’area moderata, liberale e riformatrice che ha sempre rappresentato e che, siamo convinti in provincia di Imperia sia la maggioranza”.

Non si è ancora parlato di elezioni Regionali, visto che al momento non è un argomento all’ordine del giorno, ma si dovrà definire un candidato presidente: “Con Toti c’è la volontà di continuare – è stato confermato nell’incontro di oggi - ma i vertici regionali non hanno ancora definito la sua candidatura per quanto riguarda Forza Italia. Il semaforo verde verrà dato da un summit tra Salvini, Meloni e Berlusconi, nei prossimi giorni visto che la naturale collocazione è quella del centrodestra con la massima lealtà verso gli alleati Lega e Fratelli d’Italia”.

Carlo Alessi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium