/ Cronaca

Cronaca | 21 febbraio 2020, 18:03

Imperia: da un controllo Polizia Stradale scopre giro di patenti false con base in provincia d'Alessandria

Su esecuzione del provvedimento emesso dall’Autorità Giudiziaria, sono state poste sotto sequestro 14 patenti di guida false, tutte corredate dal relativo permesso internazionale di guida.

Imperia: da un controllo Polizia Stradale scopre giro di patenti false con base in provincia d'Alessandria

Un giro di patenti false è stato scoperto dalla Polizia Stradale di Imperia, grazie ad un controllo su un giovane indiano. Il soggetto alla richiesta di documenti aveva presentato una patente di guida falsa corredata da un falso permesso internazionale di guida che gli è valsa una denuncia a piede libero.

La successiva attività di indagine ha portato gli agenti in un'abitazione in provincia di Alessandria, scoprendo così che il fornitore di documenti falsi era un mediatore culturale della stessa nazionalità dello straniero fermato nella riviera dei fiori. Nella casa piemontese, la polizia giudiziaria ha sequestrato il computer in uso allo straniero.

Grazie ad un minuzioso esame dei file sul pc, è emerso che l'indiano aveva realizzato almeno 23 patenti false, per sé stesso ed altri suoi connazionali. Un giro d'affari importante, considerando che il falsificatore chiedeva dai 200 ai 500 euro per realizzare i titoli di guida internazionali peraltro con traduzione anche in italiano. Su esecuzione del provvedimento emesso dall’Autorità Giudiziaria, sono state poste sotto sequestro 14 patenti di guida false, tutte corredate dal relativo permesso internazionale di guida.

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium