/ Attualità

Attualità | 06 marzo 2020, 13:03

Imperia, approvato il restauro grafico dello Stemma cittadino. Scajola: “Recuperato l'aspetto originario”

A curare il restauro grafico è stato Pasquale di Meglio, creative director e visual designer, che aveva già realizzato il nuovo brand turistico della Città di Imperia

Imperia, approvato il restauro grafico dello Stemma cittadino. Scajola: “Recuperato l'aspetto originario”

Lo Stemma della Città di Imperia recupera l'aspetto originario in una nuova versione digitale. La Giunta Municipale ha approvato ieri l'aggiornamento dello Stemma in formato vettoriale con caratteristiche conformi a quelle previste nel Regio Decreto del 1925 e nello Statuto Comunale.

A curare il restauro grafico è stato Pasquale di Meglio, creative director e visual designer, che aveva già realizzato il nuovo brand turistico della Città di Imperia.

“In questi 20 mesi di Amministrazione abbiamo messo ordine in tante situazioni, dalle più grandi alle più piccole. Era finito nel disordine generale anche lo stemma del Comune. Erano in circolazione infatti tre differenti versioni, nessuna delle quali rispondente alla descrizione ufficiale. Con questo atto veicoliamo in maniera coerente e univoca l’immagine della Città di Imperia”, commenta il sindaco Claudio Scajola.

Lo stemma della Città di Imperia (concesso con Regio Decreto del 17 maggio 1925) è uno scudo partito: al primo di rosso a quattro torri d'argento merlato alla guelfa col capo di Genova e al secondo d'argento all'albero d'olivo sradicato al naturale col capo di Savoia; in fregio le ornamentazioni di città.

C.S.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium