/ Vita da mamma

Vita da mamma | 13 marzo 2020, 11:44

Nasce “Favolosamente Santo Stefano”: un appuntamento di favole che ogni giorno terrà compagnia a mamme e bambini per sentirci vicini anche se lontani

Tutti i bambini che parteciperanno saranno premiati con un attestato di “buon cittadino” per aver rispettato sé stessi e gli altri rimanendo a casa, eper aver permesso alla loro fantasia di aiutarli in giornate difficili.

Nasce “Favolosamente Santo Stefano”: un appuntamento di favole che ogni giorno terrà compagnia a mamme e bambini per sentirci vicini anche se lontani

I libri sono amici fedeli che non ci abbandonano mai. Talvolta li leghiamo a un ricordo, altre ci fanno compagnia quando siamo soli e spesso li usiamo come un rifugio segreto. In questo strano momento storico, difficilmente definibile, ci troviamo tutti a riscoprire la nostra casa in modo diverso: partire dal presupposto che non sia una costrizione ma una salvezza, potrebbe aiutarci a fare tesoro del tempo che trascorreremo con la nostra famiglia e con i nostri affetti.

Non sarà permesso compiere lunghi viaggi, ma nessuno ci vieterà di fare “Il giro del mondo in 80 giorni” assieme a Jules Verne o di vivere un'avventura su “L'isola del tesoro” con Robert Louis Robertson oppure di vivere le giornate assieme alle “Piccole donne” di Louise May Alcott.

Proprio dalle favole e dai racconti nasce l'idea di alcune mamme e Sanremonews, per trascorrere con po' di spensieratezza quotidiana un momento di condivisione. “Favolosamente Santo Stefano” accompagnerà ogni giorno i bambini e le mamme che vorranno partecipare con le “Favole al telefono” di Gianni Rodari. Come? Con un appuntamento quotidiano, verrà pubblicato sulla pagina facebook: https://www.facebook.com/giorgia.corradi.3 e sulla nostra rubrica “Vita da mamma” con cui potrete interagire.

Un video in cui si leggerà una delle favole più celebri dell'autore. I bambini potranno prendere spunto dal racconto per esprimere il loro “pensiero felice”: un disegno, una frase, una immagine ispirata dalla lettura. I lavori potranno essere inviati direttamente al messenger della pagina o alla mail favolosamentesantostefano@gmail.com

Al termine di questo periodo “forzato” di permanenza a casa, tutti i bambini che parteciperanno saranno premiati con un attestato di “buon cittadino” perché non solo avranno rispettato sé stessi e gli altri rimanendo a casa, ma anche perché avranno permesso alla loro fantasia di aiutarli in giornate lunghe e non sempre facili.

In una grande festa a Santo Stefano verranno consegnati gli attestati ufficiali messi a disposizione dalla ditta “Fratelli Pallini”, impresa locale che venendo a sapere di questa iniziativa ha aderito con entusiasmo mettendosi a disposizione. Sarà una giornata speciale che non tarderà ad arrivare perché #andratuttobene

L'appuntamento con la prima favola sarà oggi, 13 marzo alle ore 16.00!

Stefania Orengo

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium