/ Cronaca

Cronaca | 05 aprile 2020, 19:07

Emergenza Coronavirus, salgono a 3731 le persone positive. Rispetto a ieri 14 morti in più, ma diminuiscono i ricoverati in terapia intensiva

Quattro persone hanno infatti lasciato il reparto di Rianimazione. In tutto i pazienti ricoverati sono 1291 e 210 sono nel distretto dell'Asl imperiese. Tre guariti in più in tutta la regione

Emergenza Coronavirus, salgono a 3731 le persone positive. Rispetto a ieri 14 morti in più, ma diminuiscono i ricoverati in terapia intensiva

Ammontano a 3731 le persone positive al Covid-19 in Liguria, 229 in più rispetto a ieri, e sono 556 i deceduti dall’inizio dell’emergenza, 14 in più rispetto a ieri. I test effettuati sono 15.047 (960 più di ieri). 

Sono al domicilio 1800 persone (198 più di ieri), clinicamente guarite (ma restano positivi e sono al domicilio) 640 persone (30 più di ieri). 

I guariti con 2 test consecutivi negativi sono 160 (3 più di ieri). Secondo i dati relativi ai flussi tra Alisa e Ministero, dei positivi totali, 1291 sono gli ospedalizzati (uno in più di ieri), di cui 165 in terapia intensiva (quattro in meno di ieri) e nello specifico nel distretto dell'Asl 1 si trovano ricoverate 210 persone (di cui 23 in terapia intensiva), dell' Asl 2 168 (di cui 32 in terapia intensiva), al San Martino di Genova 314 (di cui 40 in terapia intensiva), all'Evangelico  67 (di cui 6 in terapia intensiva), all'ospedale Galliera  132 (di cui 15 in terapia intensiva) e al Gaslini tre. A Villa Scassi invece, sono ricoverati 194 pazienti (di cui 23 in terapia intensiva), al Gallino Pontedecimo otto, nel distretto dell' Asl 4  70 (di cui 9 in terapia intensiva) e in Asl 5 sono 125 (di cui 17 in terapia intensiva). 

Le persone in sorveglianza attiva sono 3518, così suddivise: Asl 1 814, Asl 2 893, Asl 3 995, Asl 4 395 e in Asl 5 421. 

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium