/ Cronaca

Cronaca | 08 aprile 2020, 10:06

Ventimiglia: è morto Franco Paganelli, per 40 anni presidente della Bocciofila. Scullino "Perdiamo una grande persona"

Carattere buono, ha sempre aiutato il prossimo con il suo grande cuore. E’ stato anche Consigliere comunale e vice Presidente del Consiglio. Ha militato per tanti anni nel Partito Democratico e, da qualche tempo lottava con un male incurabile. IL RICORDO DELLA CITTA'.

Ventimiglia: è morto Franco Paganelli, per 40 anni presidente della Bocciofila. Scullino "Perdiamo una grande persona"

E’ morto questa mattina Franco Paganelli, persone conosciutissima e stimatissima a Ventimiglia. Aveva 73 anni ed è stato per circa 40 presidente della Bocciofila di Roverino.

Carattere buono, ha sempre aiutato il prossimo con il suo grande cuore. E’ stato anche Consigliere comunale e vice Presidente del Consiglio. Ha militato per tanti anni nel Partito Democratico e, da qualche tempo lottava con un male incurabile.

Lo ricorda il Sindaco di Ventimiglia, Gaetano Scullino: “Eravamo politicamente come don Camillo e Peppone, ma ci volevamo un gran bene. Ci lascia una grande persona, amico di giochi da bambini, a scuola ed anche sotto le armi. Avversari nella politica ma amici fraterni per tanti anni. Alla famiglia voglio esprimere le più sentite condoglianze e la vicinanza mia e di tutta l’Amministrazione. Ventimiglia perde un grande, ciao Franco”.

"Apprendiamo in questo momento della scomparsa di Franco, storico presidente della bocciofila di Roverino e storico consigliere comunale del PD". Interviene in questo modo Fratelli d'Italia di Ventimiglia, che prosegue: "Ci uniamo cordoglio della famiglia e lo ricordiamo con grande affetto e stima. Ciao franco sarai sempre nei cuori dei Ventimigliesi".

"Addolorati per la grave perdita dell'amico Franco - scrivono i componenti di Forza Italia a Ventimiglia - ci uniamo al dolore della famiglia ricordandolo con grande affetto. Ciao Franco, buon viaggio".

La sezione Lega di Ventimiglia con tutti gli eletti in Consiglio esprime le più profonde condoglianze per la scomparsa di Franco Paganelli: "Indimenticato presidente della Bocciofila di Roverino e Consigliere comunale, figura carismatica che sicuramente lascerà un vuoto nella nostra città".

Anche Domenico De Leo, ex presidente del Consiglio comunale ed attuale Consigliere, ricorda Paganelli: "Amici di lunga data, colleghi in ferrovia, poi la Politica dal PCI ad oggi è poi ancora il Consiglio Comunale dove siamo stati eletti insieme nel 1992. Una vita vicino ad una persona buona, capace, intelligente e profondo conoscitore della storia del nostro territorio. Ci mancherà".

Il ricordo dell'Onorevole Flavio Di Muro: "Ciao Franco. L'affetto e la stima che mi hai dimostrato nonostante fossimo di idee politiche diverse non la dimenticherò mai. Tante le occasioni passate insieme, con Ventimiglia Viva, alla bocciofila, nella vita politica cittadina, sempre e solo per la nostra amata Ventimiglia. Ci mancherai. Le mie più sentite condoglianze alla famiglia".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium