/ Attualità

Attualità | 15 aprile 2020, 08:22

Con la Confesercenti della nostra provincia arrivano nei negozi associati i pagamenti con l'app 'Satispay'

Con 1.000.000 di utenti da poco superati e oltre 100.000 attività commerciali convenzionate Satispay è leader di mercato nel settore dei pagamenti tramite smartphone in Italia con grandi referenze in ogni settore.

Con la Confesercenti della nostra provincia arrivano nei negozi associati i pagamenti con l'app 'Satispay'

La Confesercenti di Imperia ha definito un nuovo accordo commerciale per agevolare i clienti nel pagamento degli acquisti. Le imprese associate, infatti, da oggi possono offrire il servizio ‘Satispay’, un sistema di pagamento indipendente dalle carte di credito, che funziona con una semplice app facilmente scaricabile.

Lo strumento permette alle persone di pagare sia nei negozi che sulla rete commerciale online, direttamente dal proprio cellulare con l’app ‘Satispay Business’. Con 1.000.000 di utenti da poco superati e oltre 100.000 attività commerciali convenzionate Satispay è leader di mercato nel settore dei pagamenti tramite smartphone in Italia con grandi referenze in ogni settore.

Inoltre in questo grave momento di emergenza può contribuire al rispetto delle nuove normative governative allo scopo di contrastare e contenere il diffondersi del Covid-19. Stando a casa è possibile accettare pagamenti evitando l'utilizzo di contanti e/o carte di credito, senza dover usare il Pos. E’ stata anche preparata una nuova funzione consegna e ritiro, garantita da Satispay in maniera gratuita fino alla fine dell'emergenza, che permette di inviare richieste di denaro al cliente e quindi incassare anche a km di distanza.

Con questo nuovo servizio, Confesercenti offrre maggiori servizi per le consegne a domicilio delle botteghe tradizionali e della rete della ristorazione. Utile sia per questo momento che per il futuro, facilitando i pagamenti on line e riducendo i costi per gli esercenti.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium