/ Attualità

Attualità | 02 maggio 2020, 11:38

Pagani della UILPA Polizia Penitenziaria commenta i risultati dei test sierologici nelle carceri di Sanremo e Chiavari

"Nel Carcere di Chiavari anche i detenuti (70 circa) sono negativi. Ora incrociamo le dita e attendiamo i risultati dai Penitenziari di Genova, Marassi, Pontedecimo, Imperia e Spezia che dovrebbero concludersi entro metà settimana"

Pagani della UILPA Polizia Penitenziaria commenta i risultati dei test sierologici nelle carceri di Sanremo e Chiavari

Pagani della UILPA Polizia Penitenziaria commenta i risultati dei test sierologici nelle carceri si Sanremo e Chiavari:

Anche belle notizie dai Penitenziari: i primi risultati dei test sierologici finanziati dalla Regione Liguria tramite ALISA a Sanremo e Chiavari sulla polizia penitenziaria sono risultati negativi. Nel Carcere di Chiavari anche i detenuti (70 circa) sono negativi. Ora incrociamo le dita e attendiamo i risultati dai Penitenziari di Genova, Marassi, Pontedecimo, Imperia e Spezia che dovrebbero concludersi entro metà settimana prossima e dopo la Polizia Penitenziaria toccherà ai detenuti” -afferma il sindacalista della UIL.

Una Buona notizia – conclude PAGANI – che le dimissioni di Basentini non rappresentino un punto di arrivo e non facciano sentire nessuno appagato, ma che al contrario siano da monito per chi adesso dovrà assumere la guida del DAP e, sopratutto, il preludio a un’indispensabile svolta politica che si chiede in primis al Ministro della Giustizia Bonafede, nel fraTempo un raggio di sole grazie all’impegno della Polizia Penitenziaria in Liguria e al perfetto utilizzo dei DPI, che ha portato Sanremo e Chiavari a questo eccellente risultato”.

C.s.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium