/ Attualità

Attualità | 23 maggio 2020, 12:23

Imperia: spostamento del mercato di Oneglia, insorgono ambulanti e commercianti del centro: "Chiediamo rispetto" (foto e video)

Alla protesta degli ambulanti, che questa mattina hanno esposto alcuni cartelli davanti ai banchi, si associano i commercianti del centro di Oneglia che temono la perdita di introiti per lo spostamento del mercato in un'altra zona

Imperia: spostamento del mercato di Oneglia, insorgono ambulanti e commercianti del centro: "Chiediamo rispetto" (foto e video)

Si sentono presi in giro gli ambulanti del mercato di Oneglia, dopo il sondaggio che il comune ha fatto nei giorni scorsi sulla disposizione dei nuovi banchi che, per volontà dei cittadini contattati telefonicamente, si sposterà dal centro alla zona mare, in piazzale Maestri del Commercio, via del Cantiere banchina Aicardi e l'inizio di calata Cuneo.

Alla protesta degli ambulanti, che questa mattina hanno esposto alcuni cartelli davanti ai banchi, si associano i commercianti del centro di Oneglia che temono la perdita di introiti per lo spostamento del mercato in un'altra zona.

Giraudo, ha spiegato ai giornalisti presenti che gli operatori del mercato avrebbero preferito l'altra soluzione proposta dal comune, che prevedeva i banchi sotto i portici di via Bonfante, in via Palestro, in piazza Calvi e in piazza Goito. Giraudo definisce inoltre ingannevole il sondaggio, perché calata Cuneo, contrariamente a quanto era stato proposto inizialmente durante il sondaggio, sarebbe occupata solo parzialmente dai banchi.

Sotto le dichiarazioni di Giraudo, di Lalla Cicciotti del bar Madamadoré, di Maria Grazia Battaglia del bar Baraonda, Paolo Sapiolo del bar MP2 e Marco Alessio, il tabaccaio di piazza Doria.

Renato Giraudo



I commercianti


Francesco Li Noce

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium