/ Attualità

Attualità | 28 maggio 2020, 07:31

Diffusa anche in provincia di Imperia la 'Sindrome della capanna'. La psicologa Chiara Mantini ne parla a ‘2 ciapetti con Federico’

La ‘Sindrome della capanna’ può essere causata da lunghi periodi di distacco dalla realtà, come appunto avvenuto con la quarantena per l’emergenza Coronavirus, e si manifesta con una non voglia di uscire di casa e tornare alla vita normale.

Chiara Mantini

Chiara Mantini

Anche in provincia di Imperia stiamo assistendo a persone con la ‘Sindrome della capanna’, ovvero la non voglia di uscire di casa perché considerata un posto sicuro ed una certezza. Tra questi ci sono molti adolescenti”. A confermarlo è la psicologa Chiara Mantini, ospite di ‘2 ciapetti con Federico’, che ha analizzato il fenomeno.

La ‘Sindrome della capanna’ può essere causata da lunghi periodi di distacco dalla realtà, come appunto avvenuto con la quarantena per l’emergenza Coronavirus, e si manifesta con una non voglia di uscire di casa e tornare alla vita normale. "Questo con paura, ansia e poca fiducia verso le persone esterne – ha spiegato Chiara Mantini – Un fenomeno che si vede sia in chi ha vissuto la quarantena in maniera positiva, trovando un hobby o riavvicinandosi ai famigliari,  trovando cose che non si sapeva fossero interessanti o per le quali prima non c’era il tempo, ma si vede anche in chi ha avuto problemi ad adattarsi a questa chiusura. Il problema è quindi ora la difficoltà ad uscire da casa, perché era vista come un luogo sicuro. In questo non bisogna sottovalutare le parole e le metafore che sono state usate, come quando si diceva “fuori c’è una guerra” oppure anche il messaggio #iorestoacasa che ha avuto un impatto molto forte”.

Durante l’intervista si è parlato anche dei risultati di un’indagine condotta dal Consiglio Nazionale dell'Ordine degli Psicologi, secondo cui dopo il periodo di quarantena il 63% degli italiani soffra di insonnia, ansia e depressione, il 63% si definisca "molto o abbastanza stressato", mentre il 43% denunci "un livello massimo di stress".

Guarda il video:

Vi invitiamo a mettere mi piace alla pagina Facebook  "2 ciapetti con Federico" dove troverete anticipazioni e commenti: https://www.facebook.com/2ciapetticonFederico 

"2 ciapetti con Federico" ha anche un suo profilo Instagram https://www.instagram.com/2ciapetticonfederico/?hl=it

Federico Marchi

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium