/ Solidarietà

Solidarietà | 04 giugno 2020, 21:26

Coronavirus, con la raccolta fondi tra i dipendenti della ditta Marchisio la croce rossa di Pieve di Teco ha acquistato un generatore di ozono

Coronavirus, con la raccolta fondi tra i dipendenti della ditta Marchisio la croce rossa di Pieve di Teco ha acquistato un generatore di ozono

La croce rossa di Pieve di Teco, tramite la raccolta fondi effettuata tra i dipendenti della ditta Marchisio, ha acquistato un generatore di ozono. Lo comunica la croce.

La somma raccolta in memoria di Piera Ferrari presso i dipendenti della Flli Marchisio, completata da una integrazione a cura della famiglia, è stata impiegata interamente per l'acquisto di un generatore di ozono, presidio preziosissimo per disinfettare i locali e gli automezzi e scongiurare il contagio da virus, compreso il tristemente noto Covid 19.

La sensibilità dimostrata da voi tutti rappresenta lo stimolo principale per la prosecuzione della nostra opera di Assistenza, divenuta assai difficile in questo particolare periodo.

Il nostro grazie sincero giunga a chiunque, in ogni forma, abbia contribuito
”.


C.S.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium