/ Attualità

Attualità | 11 giugno 2020, 10:49

Diano Marina: no al bagno di notte. Ordinanza del sindaco Chiappori per le spiagge libere

Il primo cittadino ne ha disposto l'interdizione dalle ore 20,00 alle ore 8,00 del mattino. Inoltre, le stesse verranno regolamentate attraverso i protocolli con i titolari di concessioni demaniali marittime, operatori economici e associazioni

Diano Marina: no al bagno di notte. Ordinanza del sindaco Chiappori per le spiagge libere

Il sindaco di Diano Marina, Giacomo Chiappori, ha emanato un’ordinanza in cui dispone che, a seguito della situazione emergenziale dovuta all’epidemia da coronavirus, le spiagge libere siano regolamentate attraverso i protocolli con i titolari di concessioni demaniali marittime, operatori economici disponibili o Associazioni. L’accesso alle spiagge libere, ma anche ai moli e alle dighe è interdetto nella fascia serale ed in particolare dalle ore 20,00 alle ore 08,00. L’ordinanza entra in vigore oggi e avrà durata fino al 30 settembre. Come disposto sempre dal primo cittadino dianese il divieto di accesso potrà essere realizzato, eventualmente, anche attraverso il temporaneo posizionamento di barriere fisiche che non comportino trasformazione del suolo. Qualora non ci saranno queste barriere, il divieto verrà comunque segnalato attraverso la cartellonistica.  

In allegato l'ordinanza emanata dal comune di Diano Marina

Files:
 Diano Marina Ordinanza 97 11-06-2020 (466 kB)

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium