/ Eventi

Eventi | 24 giugno 2020, 07:25

Imperia, viaggio a MercantIneja che con la gastronomia, l'artigianato e le curiosità anima il centro di Imperia (foto e video)

L'evento è stata organizzato da "Espansione Eventi" di Paola Savella. Prosegue quindi la 40esima edizione della festa di San Giovanni che si conferma si conferma uno degli eventi più importanti e partecipati della città

Imperia, viaggio a MercantIneja che con la gastronomia, l'artigianato e le curiosità anima il centro di Imperia (foto e video)

Prosegue la 40esima edizione della festa di San Giovanni che nonostante il particolare periodo si conferma uno degli eventi più importanti e partecipati di Imperia in programma fino al 28 giugno.  In questa edizione l’evento, curato dal comitato San Giovanni, è stato suddiviso nel centro storico: piazza Doria, piazza Goito, piazza Maresca e via Palestro e sebbene in modalità diffusa, non manca niente di quello che gli appassionati di Ineja si aspettano.

Dj set in filodiffusione perché la città possa tornare a farsi sentire in totale sicurezza. Musica e intrattenimento per conoscere gli stands. A partire dalle 17 la tradizionale fiera di MercantIneja con i suoi stand gastronomici, di curiosità e artigianato, ma non solo. Mercantineja è stata organizzata da "Espansione Eventi" di Paola Savella e, con i suoi stand gastronomici e di oggettistica, sarà aperta tutte le sere.

Abbiamo tracciato un primo bilancio con gli operatori presenti a MercantIneja e tra questi Francesca Tutino e Perpaolo Flora. “Nonostante il momento- afferma Francesca Tutino- la gente sta rispondendo bene e sono contenta per questo quindi sono contenta di essere così. Le persone visitano gli stand in sicurezza con la mascherina e usando il gel igienizzante. Tutti siamo attenti ad osservare le prescrizioni.  Sul cambio di location, per questa edizione 2020, certo avere il mare dietro era molto meglio, ma comunque le persone sono contente. L’importante è infatti che ci siamo. Speriamo quindi di lavorare come abbiamo sempre fatto e siamo qui per questo per tutti gli imperiesi e non solo”.

Pierpaolo Flora invece, ha uno stand di prodotti tipici pugliesi  e ha dichiarato di essere “davvero felice di essere anche qui anche quest’anno e ringraziamo anche il comune di Imperia e tutta la Liguria che ci ha ospitato. La Liguria, prosegue, è stata la prima regione a ripartire con questi eventi gastronomici. È il decimo anno che siamo qui e ci siamo trovati sempre bene. I clienti sono molto attratti dai nostri prodotti e ringraziamo di questo anche l’organizzazione che ogni fanno fa un lavoro impeccabile”.

Gli appassionati del vintage troveranno poi, ad attenderli “Autostory” con la sua esposizione di auto d’epoca e il Mercato Retrò come ci spiega l’organizzatore Giuseppe Losicco .

Christian Flammia

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium