/ Al Direttore

Al Direttore | 02 luglio 2020, 12:46

Imperia: discussione su compensi Cda di Isah, un genitore 'bacchetta' Sinistra italiana'

Enzo sostiene che "criticare di meno e stare vicino al Cda, in modo di farlo lavorare tranquillo nel benessere dei nostri figli"

Imperia: discussione su compensi Cda di Isah, un genitore 'bacchetta' Sinistra italiana'

"Buongiorno Direttore.
E da diversi giorni che leggo sia su Sanremonews che sulla stampa delle critiche verso il nuovo Cda da parte di Sinistra Italiana.
Io come genitore di una ragazza ricoverata da 25 anni presso il centro dell'Isah devo solo dire grazie che questo centro Esiste.
Il presidente Puggi per tantissimi anni come presidente ha lavorato senza prendere nessuna retribuzione.
Però trovo anche giusto che chi lavora prenda un compenso. Dico solo alla sinistra Italiana di fare meno critiche e di stare vicino al Cda, di farli lavorare tranquilli nel benessere dei nostri figli. È un bene che esistono delle persone come Puggi e il direttore Luca De Felici sempre presenti presso l'ente. Un genitore di una ragazza ricoverata presso l'Isah.
Enzo D'Agostino"

Redazione

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium