/ Al Direttore

Al Direttore | 27 luglio 2020, 12:02

Spazzatura sulla SS28 del Col di Nava e sull'Aurelia: la segnalazione di un nostro lettore di Torino

“Vi chiedo pertanto di intervenire come richiesto al più presto e di intensificare la frequenza di questo tipo di intervento e dei relativi controlli, anche sulla importantissima Aurelia”

Spazzatura sulla SS28 del Col di Nava e sull'Aurelia: la segnalazione di un nostro lettore di Torino

Il nostro lettore Stefano Masuelli ci scrive per segnalare la presenza di molti rifiuti sulla statale SS28 del Col di Nava.

Pur risiedendo a Torino, spesso mi reco in Liguria percorrendo la statale SS28 del Col di Nava, che è gestita da ANAS. Desidero segnalare la presenza di molti rifiuti al bordo della strada, in particolare nel tratta compreso fra Pieve di Teco (soprattutto nella limitrofa zona industriale) e Imperia. Poiché vedo che, pur passando gli anni, i rifiuti rimangono dove sono e deturpano il paesaggio, sollecito la vostra società a provvedere alla loro rimozione ed allo smaltimento in qualità di gestore del suddetto tratto stradale. Segnalo inoltre la presenza di molti rifiuti anche sull'Aurelia tra Imperia e Sanremo, che mi risulta anch'essa gestita da ANAS. Ritengo che la ripresa economica del nostro paese passi anche e soprattutto attraverso la valorizzazione delle nostre bellezze paesaggistiche e del territorio in generale, pertanto considero di importanza strategica il fatto che anche le nostre strade, che portano i cittadini stranieri nelle nostre terre e nelle nostre città, abbiano un aspetto dignitoso (la pulizia è il primo segno della dignità di un popolo, a mio avviso) e non trascurato, derelitto, sudicio. Vi chiedo pertanto di intervenire come richiesto al più presto e di intensificare la frequenza di questo tipo di intervento e dei relativi controlli, anche sulla importantissima Aurelia.

 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium