/ Politica

Politica | 30 luglio 2020, 11:07

Caos autostrade in Liguria: Bagnasco e Cassinetti (F.I.) "Situazione insostenibile e danno economico incalcolabile"

"In un paese diverso, il Ministro De Micheli, avrebbe dovuto trarne le conseguenze" - affermano i due esponenti di Forza Italia.

Caos autostrade in Liguria: Bagnasco e Cassinetti (F.I.) "Situazione insostenibile e danno economico incalcolabile"

“Ancora una volta il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Paola De Micheli, non mantiene gli impegni nei confronti della Liguria e dei cittadini liguri. Forza Italia denuncia una situazione insostenibile".

Così in una nota i deputati liguri di Forza Italia, Roberto Bagnasco e Roberto Cassinelli che poi hanno aggiunto: "I cantieri avrebbero dovuto chiudere prima il 10, il 15, il 17 e poi il 28 luglio. Oggi sono ancora aperti e di fatto la Liguria è isolata dal resto del Paese. La portualità e il turismo subisco una penalizzazione non quantificabile. In un paese diverso, il Ministro De Micheli, avrebbe dovuto trarne le conseguenze. Purtroppo a pagare sono, ancora una volta, la Liguria, i cittadini liguri, i turisti, i trasportatori e tutti gli operatori economici” -

C.S.

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium