/ Cronaca

Cronaca | 02 agosto 2020, 14:42

Coronavirus, Dolceacqua: accertamenti in corso per alcuni casi sospetti. Due giovani rientrati dalla Francia sono risultati essere positivi

Nei giorni i due ragazzi, di ritorno da Parigi, hanno accusato febbre e, al rientro, il tampone ha confermato la positività. Test anche sui familiari. Al momento è prematuro parlare di un focolaio in Val Nervia, ma la situazione è monitorata dall’Asl 1

Coronavirus, Dolceacqua: accertamenti in corso per alcuni casi sospetti. Due giovani rientrati dalla Francia sono risultati essere positivi

Sono in corso degli accertamenti sanitari, da parte dei medici dell’Asl 1, per alcune persone che hanno manifestato i sintomi del coronavirus a Dolceacqua. Nei giorni scorsi due ragazzi rientrati da Parigi hanno poi accusato febbre e successivamente sono risultati essere positivi. Eseguito lo screening sui familiari, ma da quanto si apprende, al momento nessuno di loro è risultato essere positivo.

Oggi pomeriggio, però sono stati trasportati in ambulanza all'ospedale di Sanremo. Insieme ai due ragazzi anche il padre di uno di questi per compiere altri test. Le condizioni dei due giovani al momento non destano particolare preoccupazione. Come sintomatologia hanno avuto solo febbre. Al momento è prematuro parlare della presenza di un focolaio in Val Nervia, ma la situazione è monitorata dall’Asl 1.

All'esito dei controlli in ospedale i due ragazzi, e i loro familiari, continueranno la  quarantena presso la loro abitazione e nel frattempo l'Asl 1 imperiese sta provvedendo a ricostruire l'eventuale catena dei contatti. Da quanto si apprende in via precauzionale una famiglia, che risiede vicino alla loro abitazione, sta osservando la quarantena. 

Carlo Alessi-Angela Panzera

MoreVideo: le immagini della giornata

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium