/ Politica

Politica | 05 agosto 2020, 14:44

Sonia Viale in visita al carcere di Marassi assieme a Salvini: “Un momento dedicato all'ascolto del personale della polizia penitenziaria e delle condizioni di lavoro nel carcere”

"La visita di questa mattina è servita a sottolineare le criticità presenti in un settore così delicato come il carcere e l'impressione che la stessa sia stata apprezzata da tutto il personale per la possibilità di esporre problematiche difficili e non sempre visibili”

Sonia Viale

Sonia Viale

Sovraffollamento delle carceri, condizioni lavorative della polizia penitenziaria basate molto sull'impegno del personale e non su azioni di sistema: questo il bilancio stilato a caldo dal Senatore Salvini, Segretario della Lega, questa mattina dopo la visita alla 'Casa Circondariale' di Marassi. Sonia Viale, Assessore alla sanità e Vice Presidente della Regione Liguria, ha accompagnato il Senatore, commentando al termine del sopralluogo: “Questa mattina ho partecipato alla visita del Senatore Salvini presso il carcere di Marassi: un incontro dedicato all'ascolto del personale della polizia penitenziaria. L'appuntamento ha posto particolare evidenza sull'importanza della sanità penitenziaria garantita dall’ASL3, sulla creazione della Rems provvisoria - Residenza per l'esecuzione delle misure di sicurezza  da parte della Regione Liguria e sulla tempestività con cui è stata gestita la situazione durante la pandemia attraverso i prelievi sierologici sia al personale del carcere sia ai detenuti".

"Come Regione ci siamo anche dedicati ad elaborare un importante protocollo per la prevenzione dei suicidi in carcere, tema particolarmente sentito dagli agenti. La visita di questa mattina è servita a sottolineare le criticità presenti in un settore così delicato come il carcere e l'impressione che la stessa sia stata apprezzata da tutto il personale per la possibilità di esporre problematiche difficili e non sempre visibili”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium