/ Al Direttore

Al Direttore | 09 agosto 2020, 14:35

Imperia: ascensori funzionanti, il plauso di un turista piemontese ma punta il dito contro lo smaltimento dei rifiuti

"Possibile che gli amministratori imperiesi non percorrano mai a piedi le strade cittadine e che non si rendano conto del flop del sistema?"

Imperia: ascensori funzionanti, il plauso di un turista piemontese ma punta il dito contro lo smaltimento dei rifiuti

"Preg.mo Direttore,

sono quel 'forestiero' piemontese che qualche volta scrive a Sanremonews, gentilmente sensibile, sulle bellezze e sulle pene di Porto Maurizio, Imperia.

L'anno scorso fui molto stupito dalla soluzione, l'ennesima nei tempi recenti, inventata per lo smaltimento dei rifiuti urbani. Mi pareva inutilmente astrusa. Però, pensai allora, aspettiamo i fatti. Può darsi, com'è successo dalle mie parti, che un progetto inizialmente sospetto dopo il rodaggio funzioni.

Sono appena rientrato da un breve soggiorno a Porto Maurizio, la cui bellezza naturale è rara. Ho scoperto con piacere che quel gioiello di ascensore, che va dalla Marina al Parasio, funziona.

Purtroppo sullo smaltimento dei rifiuti urbani ho visto: 1) tutte le sere sono sporcate dall'esposizione al pubblico una diversa tipologia di rifiuti familiari; 2) tutte le notti i fischi da retromarcia segnalano i mezzi pubblici addetti al ritiro dell'immondizia; 3) ogni mattina seguente si trovano sparsi, in disordine e igiene indicibile, cestelli abbandonati, rotti, con residui di rifiuti non raccolti dal servizio di smaltimento, o vittime di vandalismo.

Lo scempio è anche colpa degli utenti. Riconosco la mia che, in base alla frequenza, però è minima. Di regola porto a casa i pochi rifiuti che produco a Imperia. A me costano quasi come il tartufo d'Alba.

Però mi chiedo: possibile che gli amministratori imperiesi - che hanno inventato un sistema così costoso, sporco, inefficiente, inutilmente complesso - non percorrano mai a piedi le strade cittadine, che non si rendano conto del flop del sistema, che non si vergognino delle loro genialate e non cerchino di propria iniziativa di rimediare?

Giacomo Battaglino - Grinzane Cavour (Cuneo)".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium