/ Al Direttore

Al Direttore | 31 agosto 2020, 08:51

Coronavirus: utilizzo delle mascherine nei luoghi affollati, il commento del nostro lettore Gianni

Coronavirus: utilizzo delle mascherine nei luoghi affollati, il commento del nostro lettore Gianni

Un nostro lettore, Gianni B., ci ha scritto per commentare il nostro articolo sull’uso delle mascherina:

“Lungi da me l'idea di sembrare scettico o contrario all'uso della mascherina, ma purtroppo si parla troppo poco delle situazioni in cui c'è maggiormente il rischio di contagio e quindi la mascherina è efficace. Per trasmettere una quantità sufficiente di carica virale è necessaria la vicinanza per almeno 5 minuti circa. Più c'è ricambio d'aria, più diminuisce il rischio. Parlare a voce alta, ridere etc. può aumentare fino a 100 volte l'emissione di parti virali. Per immaginare le varie situazioni basta visualizzare la bocca come uno spray. Detto questo, se uno cammina in centro, solo e senza urlare al telefono, non presenta nessun rischio per se e gli altri, soprattutto in giornate ventose come queste. Gruppi di persone sedute ad un tavolo, tanto più se al chiuso, per un po' di tempo, sono pericolose. Mi è capitato di prendere il pulmino per San Romolo, una coppia indossava la mascherina già prima di salire. Hanno poi ricevuto una telefonata, se la sono tolta ed hanno iniziato a salutare con gioia tutti i loro amici all'altro capo della comunicazione. In uno spazio piccolo e chiuso, per almeno mezz'ora di percorso non era accettabile e l'ho fatto presente, tralascio la reazione”.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium