/ Eventi

Eventi | 07 settembre 2020, 12:16

Imperia: da venerdì in Calata Anselmi torna 'Mercatoretrò', auto d'epoca, street food e anche il 'Drive-In'

Da venerdì a domenica in Calata Anselmi a Borgo Marina, con il patrocinio della Città di Imperia e della Regione Liguria.

Imperia: da venerdì in Calata Anselmi torna 'Mercatoretrò', auto d'epoca, street food e anche il 'Drive-In'

Mancano ormai poche ore alla partenza della terza edizione di 'Mercatoretrò', tre giorni  dedicati al mondo dei motori, dell’antiquariato di qualità e del vintage. Da venerdì a domenica in Calata Anselmi a Borgo Marina, con il patrocinio della Città di Imperia e della Regione Liguria.

Per tutti e tre i giorni nell’area di Calata Anselmi (lato ponente) il  Simulatore di guida il primo al mondo su una vera Lamborghini Huracán. Il compromesso ideale tra tecnologia e design. La prima emozione si prova semplicemente guardandola. Linee nette, aerodinamiche, progettate per fendere l'aria e domare la strada. La seconda si sperimenta toccandola. Il terzo tuffo al cuore si prova premendo il pulsante dell'accensione e simulando un percorso di guida.

Area ristoro 'd’epoca': passeggiando in Calata Anselmi sarà possibile imbattersi in mezzi d’epoca trasformati in mezzi Street Food. Il vecchio carretto dei gelati, la spillatrice di birra artigianale, la topolino per il mojito o la roulotte  per il pan fritto. Ed ancora dolci siciliani e panini. Tutto per uno spuntino a bordo mare sempre rigorosamente in stile.

Sabato dalle 18, allo stand di 'All Around' incontro e firmacopie con Vittorio Morelli con "Fotoreporter" il libro che ripercorre la vita e la professione di Marcello Geppetti. Storia di un paparazzo, tra Dolcevita e terrorismo. Macchina fotografica al collo a cavallo della Vespa ad inseguire le star del cinema, Geppetti faceva parte di quel gruppo di fotografi d'assalto romani che Federico Fellini ha consegnato alla storia nel suo film. Nel 1960 riprende Anita Ekberg che si difende dai fotografi nel 1960 armata di arco e frecce davanti alla sua villa romana. Nel 1961 ferma su pellicola Audrey Hepburn in una panetteria romana; nel giugno del 1962 a Ischia riprende il bacio tra Taylor e Burton con il suo teleobiettivo Novoflex da 400mm raddoppiato e montato sulla Nikon F. Tutti 'colpi' messi a segno da un giovane fotoreporter arrivato da Rieti all'inizio degli anni Cinquanta e che aveva mosso i suoi primi passi nella professione iniziando da fattorino in un giornale della Capitale.  L'1 marzo del 1968 la reflex di Geppetti è in azione a Valle Giulia, sede della facoltà di Architettura dell'Università di Roma, dove riprende con vividezza gli scontri di piazza tra i manifestanti e le forze di polizia.

Sempre sabato, alle 21,30, serata Drive-In. Calata Anselmi rivive per una sera uno dei simboli degli anni cinquanta, il boom automobilistico e la privacy che permetteva l'interno dell'auto hanno affascinato generazione di americani. Film in visione 'Grease'. Apertura a tutte le auto con due passeggeri e prime file dedicate alle auto storiche. 

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium