Al Direttore - 10 settembre 2020, 13:34

Emergenza idrica ad Imperia, alcune considerazioni del lettore Fabio Ferrero

"Vivremo ancora momenti di emergenza, e forse non impareremo mai il giusto comportamento da tenere nei confronti dell’acqua"

Emergenza idrica ad Imperia, alcune considerazioni del lettore Fabio Ferrero

"Imperia sta vivendo il momento più drammatico per quanto riguarda lo stato della rete idrica. Anni di interventi tampone, e ultimamente interventi settimanali per tenere sotto controllo continue perdite. Ormai si ripristina ma si lascia lo scavo aperto per giorni per verificare la tenuta degli interventi, ma la tenuta è labile perché sull’incompiuta una riparazione di pochi giorni fa ha già ripreso a perdere e lo scavo è pieno d’acqua. Vivremo ancora momenti di emergenza, e forse non impareremo mai il giusto comportamento da tenere nei confronti dell’acqua. È un bene prezioso e come tale va curato, in questi giorni alcune frazioni sono ancora in difficoltà, necessitano della presenza di autocisterne per sopperire alla mancanza di regolare fornitura dai rubinetti. Nonostante ciò in città gli impianti di irrigazione delle aiuole continuano nella loro opera, che visto il momento andava temporaneamente sospesa. Se non si riesce a capire che in emergenza il superfluo si mette da parte, allora anche gli altri progetti sono inutili.

Fabio Ferrero".

Redazione

Ti potrebbero interessare anche:

SU