/ Eventi

Eventi | 06 ottobre 2020, 18:30

L’Alta Formazione si fa in sicurezza

Be4 Innovation dona un Termoscanner al Comune di Costigliole d’Asti

L’Alta Formazione si fa in sicurezza

Si è svolta al Castello di Costigliole d’Asti la quarta tappa del percorso di alta formazione manageriale Alambicco, dove oltre 30 imprenditori si sono ritrovati per discutere su due temi chiave dell’impresa: Tecnologie Abilitanti e qualità e sicurezza dell’ambiente di lavoro.

Ospiti di una location di eccezione, dopo le prime tre sessioni tenute al Villaggio di Fontanafredda, all’Università del Gusto di Pollenzo ed alla dimora di charme dei Tre Poggi di Canelli.

Proprio l’ultima tappa di questo evento è stata la giusta occasione per ufficializzare la donazione di Be4 Innovation, rappresentata dell’amministratore delegato Gabriele Zanon, al comune di Costigliole d’Asti. Si tratta di un Termoscanner innovativo che sarà utilizzato per la misurazione della temperatura all’ingresso dei locali comunali.

“…per me è un vero piacere mettere a disposizione dei miei concittadini uno strumento di nuova generazione tecnologica in grado di garantire un accesso controllato e sicuro negli spazi del Comune” ha dichiarato Gabriele Zanon durante l’apertura dell’evento.

Il sindaco di Costigliole d’Asti, Enrico Cavallero, intervenuto per l’occasione, ha ricevuto questo prezioso strumento con entusiasmo. “… sono attento alla sicurezza dei miei concittadini e con tutti i miei collaboratori stiamo lavorando a un progetto che porterà il Comune di Costigliole a dotarsi di tutti gli strumenti necessari a rendere più veloci ed accessibili i servizi verso il cittadino attraverso l’utilizzo delle tecnologie più moderne” ha spiegato ai partecipanti.

Il termoscanner, dal nome Access Guard, è un robot intelligente progettato da Marmoinox, una piccola e virtuosa azienda di Canelli. Il robot permette di:

Rilevare la temperatura corporea attraverso una termocamera;

Eseguire il riconoscimento facciale;

Effettuare l’igienizzazione delle mani in automatico;

Sanificare la suola delle scarpe;

Integrare il software ad altri dispositivi di gestione presenze.

Al via l’evento formativo, subito dopo la presentazione di Access Guard. La tappa di Costigliole ha visto protagonista l’Ing. Giovanni Salvago, fondatore dello Studio di Ingegneria “La Fabbrica Intelligente” che ha illustrato ai partecipanti le nuove Tecnologie di Frontiera, in grado di aiutare gli imprenditori ad aumentare la loro produttività e competitività.

Nella sessione pomeridiana il professor Aldo Bottoli, riconosciuto a livello europeo come uno dei massimi esperti di Perception Design, ha fornito spunti di riflessione su come sia determinante curare l’estetica e la sicurezza dell’ambiente di lavoro per l’ottenimento di alte performance lavorative.

A chiusura dell’evento il Maestro Marco Gianotto di Boglietto, eccellenza artigiana piemontese è stato protagonista di un meraviglioso spettacolo che ha emozionato tutti i presenti narrando l’evoluzione della musica meccanica tra video, affabulazioni e performance musicali.

Il prossimo appuntamento

Venerdì 16 ottobre 2020 salirà in cattedra una professionista dell’innovazione organizzativa: Tatiana Mazali, sociologa dei processi culturali e comunicativi ed esperta di media digitali, ricercatrice al Politecnico di Torino.

Si parlerà di comportamenti innovativi, di ricerca etnografica, di analisi sul campo, cercando un metodo per mettere sul serio le persone al centro delle organizzazioni.

Sarà una giornata atipica, di “svelamento”, in cui gli imprenditori presenti si ritroveranno a riflettere sulle loro realtà e sulle dinamiche dei processi.

La location sarà l’affascinante Palazzo Righini a Fossano (CN)

Se vuoi conoscere meglio l’Alambicco Academy scrivi a info@be4innovation.it o visita il sito www.alambicco.academy

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium