/ Eventi

Eventi | 07 ottobre 2020, 16:43

Pieve di Teco, annullato il concerto in suffragio delle vittime del Covid previsto per il 16 ottobre

L'evento è stato annullato a causa dell'alluvione che ha colpito la Valle Arroscia lo scorso fine settimana. Rimane invece confermato l'evento di sabato che si svolgerà a Imperia

Pieve di Teco, annullato il concerto in suffragio delle vittime del Covid previsto per il 16 ottobre

Venerdì 16 ottobre la Giovane orchestra della Riviera dei fiori “Note libere,” diretta dal Maestro Marco Orazio Vallone, avrebbe dovuto dare luogo nella Collegiata San Giovanni Battista di Pieve di Teco, ad un concerto in suffragio delle vittime del Covid, legata ad una raccolta fondi interamente devoluta alla Croce Rossa, sezione di Pieve di Teco, e alla Croce Bianca, sezione di Pornassio.

Purtroppo, la Valle Arroscia, ancora una volta, ha dovuto subire le conseguenze di un’ennesima alluvione e si trova in ginocchio per la devastazione che la recente tempesta ha lasciato dietro di sé: strade interrotte, ponti crollati, abitazioni scoperchiate, erogazione a singhiozzo di acqua e gas domestici.

Per queste ragioni, nel pieno e doveroso rispetto delle attuali e contingenti priorità della Valle Arroscia, in segno di vicinanza alla popolazione colpita, l'organizzazione ha deciso di rinviare il concerto in suffragio delle vittime del Covid a data da destinarsi. Rimane invece confermato l'evento di sabato Imperia.

 

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium