/ Eventi

Eventi | 09 ottobre 2020, 13:04

Imperia, l'emergenza Covid non ferma 'Olioliva': dal 6 all'8 novembre le eccellenze del territorio nel cuore di Oneglia (Foto e video)

Il percorso è stato rimodulato per rispettare i protocolli di sicurezza anti-contagio. Il sindaco Scajola: "Sarà un evento di qualità che abbraccia anche i prodotti dell'agricoltura e tutto verrà svolto osservando le regole"

Imperia, l'emergenza Covid non ferma 'Olioliva': dal 6 all'8 novembre le eccellenze del territorio nel cuore di Oneglia (Foto e video)

“Olioliva si farà nonostante il Covid e si farà in sicurezza e senza tralasciare la qualità”. Così il sindaco di Imperia Claudio Scajola stamani in conferenza stampa durante la quale sono stati illustrati i dettagli della celebre manifestazione che giunta alla ventesima edizione si svolgerà dal sei all’otto novembre nel cuore della città, ad Oneglia. 

“Abbiamo ragionato molto, in un primo tempo si pensava di farla via streaming ma non avrebbe ottenuto risultati. Poi ci siamo resi conto che, ha detto in conferenza stampa il primo cittadino, alcuni eventi si possono fare e hanno successo come quello della Fiera del Mare. Quindi si è ritenuto di svolgere lo stesso l'edizione 2020 con condizioni molto rigide che avranno bisogno di aggiornamenti perché il virus c'è, circola tra di noi e occorre usare la massima attenzione. Poi c'è il problema dell'ubicazione, sono in corso i lavori di ristrutturazione dei portici di via Bonfante e si apriranno latri cantieri per restaurare i palazzi. Si è trovata con la Camera di Commercio una soluzione adeguata alle difficoltà logistiche e quelle del virus».  Il sindaco Scajola ha sottolineato come sarà fondamentale la qualità sia dei prodotti che dei percorsi da offrire al pubblico. Deve essere una manifestazione che deve esaltare tutto ciò che c'è attorno all'olio d'oliva, per esaltare quindi tutte le eccellenze di questo territorio, i derivati dall'oliva, il vino, i prodotti dell'agricoltura”.

L’edizione 2020 deve fare necessariamente i conti con l’emergenza dovuta al contagio dal Covid-19 quindi per gli organizzatori permane l’esigenza di evitare assembramenti e infatti, verrà adottato in pieno il protocollo di sicurezza varato dal Ministero della Salute. 

La rinomata e conosciuta 'Via dell'olio' che solitamente si svolgeva in via Bonfante, a causa dei lavori di restyling e dell'esigenza di non creare assembramenti 'traslocherà' in piazza San Francesco e nelle vie adiacenti. E' stato l'assessore comunale al commercio Gianmarco Oneglio a spiegare il percorso della manifestazione. "L'anello comprende via Berio e largo Nannollo Piana, ha detto, dove verranno collocate le eccellenze liguri e dei territori vicini, piazza Dante di fronte a Piccardo, via Belgrano, piazza De Amicis, calata Cuneo, via Doria, piazza San Giovanni accesso diretto per piazzale san Francesco dove verranno allestiti gli spazi per gli espositori e anche in via De Sonnaz. Poi ci sarà una parte 'istituzionale' che  verrà realizzata con una serie di gazebo".

Olioliva 2020 è organizzata con il sostegno e la promozione della Camera di Commercio 'Riviere di Liguria'. Per il presidente Enrico Lupi "c'è la grande volontà di partecipazione degli operatori e della comunità ci ha convinti a proporre la manifestazione. Ci sarà grande attenzione ai protocolli di sicurezza. Cercheremo di alzare il livello e credo che faremo il salto di qualità. Parteciperanno anche le erbe aromatiche e il Premio Vermentino di Diano Castello. Ci sarà una parte culturale importante e di comunicazione. Rispetto all’anno scorso recupereremo una cinquantina di operatori in più". 

Presente alla conferenza stampa anche Pietro Paolo Giampellegrini, segretario generale della Regione e commissario dell'Agenzia in Liguria, il quale ha sottolineato che " il territorio non poteva perdere questa opportunità. Il prodotto agricolo oggi non è solo un prodotto di consumo, ma turistico. E in questo caso il prodotto agricolo diviene l'ambasciatore dell'intera regione Liguria".  

Angela Panzera

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium