/ 

| 15 ottobre 2020, 10:04

Triora: è il giorno della riapertura della Sp 548, fissato anche l'orario. Alle 11 si potrà transitare (Foto)

Alle 11.30 primo passaggio del pullman Rt e, poco dopo le 12, arriverà il delegato regionale alla Protezione Civile Giacomo Giampedrone.

Triora: è il giorno della riapertura della Sp 548, fissato anche l'orario. Alle 11 si potrà transitare (Foto)

Verrà ufficialmente riaperta alle 11 la strada Provinciale 548 della Valle Argentina, nel tratto compreso tra Molini e Triora, chiuso dalla notte tra il 2 e 3 ottobre scorsi, a causa della frana della strada, durante la notte di maltempo.

Il lavoro della Provincia è stato incessante e, grazie all’impegno degli operai, della dirigenza e del presidente dell’Ente, oggi finalmente si torna a transitare, seppur a senso unico alternato regolato da semaforo.

Con l’apertura della strada si toglie anche l’ultimo paese dall’isolamento dopo l’alluvione di 15 giorni fa, anche se rimane ancora da aprire la strada (di competenza Anas) tra la frazione Noceire di Airole e la SS20 del Tenda.

Una lotta contro il tempo per riaprire le carreggiate distrutte dal maltempo e che, con cadenza sempre più ravvicinata, vengono martoriate dalla furia delle piogge e dei corsi d’acqua. Oggi Triora torna finalmente a riaffacciarsi al resto della valle, anche se le previsioni del tempo non sono delle migliori per l’arrivo di una nuova perturbazione.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium