/ Attualità

Attualità | 19 ottobre 2020, 12:25

Imperia: con il nuovo Dpcm a rischio l'edizione 2020 di Olioliva, oggi vertice tra Lupi, Scajola e Oneglio

Olioliva è inserita nel calendario delle manifestazioni di Regione Liguria, ed è considerata una festa a carattere regionale, quindi esclusa tra quelle che potrebbero essere realizzate

Imperia: con il nuovo Dpcm a rischio l'edizione 2020 di Olioliva, oggi vertice tra Lupi, Scajola e Oneglio

A rischio Olioliva, la tradizionale festa dell'olio nuovo in programma a Imperia tra il 6 e l'8 novembre. Il nuovo Dpcm prevede infatti che siano sospese tutte le sagre e le fiere di comunità, mentre restano consentite le manifestazioni fieristiche di carattere nazionale e internazionale.

Proprio questo sarà il punto dell'incontro che si terrà nel pomeriggio tra il sindaco di Imperia Claudio Scajola, l'assessore al commercio Gianmarco Oneglio e il presidente della camera di commercio Enrico Lupi, che questa mattina ha incontrato il prefetto.

Olioliva è inserita nel calendario delle manifestazioni di Regione Liguria, ed è considerata una festa a carattere regionale, quindi esclusa tra quelle che potrebbero essere realizzate.

Stiamo valutando ogni ipotesi, al momento non ci sbilanciamo”, il commento di Oneglio a Imperia News.

Oltre al posizionamento degli stand dei produttori di olio e prodotti tipici, durante Olioliva vengono organizzati convegni, come il forum sulla dieta mediterranea, anche questi vietati dal dpcm: “Sono sospese tutte le attività convegnistiche o congressuali, ad eccezione di quelle che si svolgono con modalità a distanza”, si legge nel decreto.

Per quanto riguarda le altre manifestazioni, a Imperia è certo che salterà la fiera di San Leonardo.

Francesco Li Noce

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium