/ Politica

Politica | 23 ottobre 2020, 14:03

Covid, Giorgio Mulè (Fi): “Sollecitato Farnesina per deroga restrizioni frontalieri”

"Sono stati immediatamente attivati gli ambasciatori coinvolti e nel fine settimana faremo in modo di verificare la possibilità di una deroga nei confronti dei lavoratori frontalieri"

Giorgio Mulè

Giorgio Mulè

“Ho avuto modo di presentare al Ministero degli Esteri la situazione nella quale si verranno a trovare i nostri lavoratori frontalieri dopo la decisione di attivare il coprifuoco in Francia dalla sera alle ore 6 del mattino. Dalla Farnesina hanno immediatamente attivato gli ambasciatori coinvolti e nel fine settimana faremo in modo di verificare la possibilità di una deroga nei confronti dei lavoratori frontalieri affinché possano attraversare il confine alle 5 del mattino rispetto alle ore 6 fissato come fine del coprifuoco. Nei prossimi giorni, dunque, saremo attenti a fare in modo di non danneggiare i nostri lavoratori già pesantemente colpiti dal lockdown e dai successivi problemi legati al Covid”. Così, in una nota, il deputato di Forza Italia e portavoce dei gruppi azzurri di Camera e Senato, Giorgio Mulé.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium