/ Attualità

Attualità | 28 ottobre 2020, 15:30

Diano Marina: terminata la prima riqualificazione del cimitero, Za Garibaldi: "Proseguiremo la messa in sicurezza e la conservazione architettonica" (Foto)

I lavori, per un valore di 200 mila euro, hanno riguardato il rifacimento di 40 loculi, la ristrutturazione di un solaio attraverso l’impermeabilizzazione, la nuova pavimentazione e le nuove ringhiere. In totale l'opera costerà 2 milioni di euro

Diano Marina: terminata la prima riqualificazione del cimitero, Za Garibaldi: "Proseguiremo la messa in sicurezza e la conservazione architettonica" (Foto)

Lavori per circa 200 mila euro al cimitero monumentale di Diano Marina. Terminato nei giorni scorsi l’intervento, programmato dall’amministrazione comunale, relativo al rifacimento di 40 loculi, ma anche la ristrutturazione di un solaio attraverso l’impermeabilizzazione, la nuova pavimentazione e le nuove ringhiere.

Inoltre, il Comune tramite una ditta ha provveduto a mettere in sicurezza un’area laterale, in particolare un timpano, dove era caduta una parte dell’intonaco. Il cantiere ha riguardato la struttura del passaggio tra la parte a valle e quella a monte. In queste ore gli operai comunali stanno provvedendo a rimuovere le transenne per permettere quindi nuovamente il transito nell’area.

“Questi interventi, spiega alla nostra testata il vice sindaco con delega ai lavori pubblici Cristiano Za Garibaldi, rientrano nel più ampio progetto della riqualificazione del cimitero monumentale. Abbiamo iniziato con una parte dove era urgente intervenire e proseguiremo nell’iter. Un iter che mira anche alla conservazione architettonica e quindi non solo alla messa in sicurezza del cimitero. Contiamo, conclude il vice sindaco, di proseguire i lavori già all’inizio del nuovo anno. Si tratta di un grande progetto voluto fortemente dall’amministrazione comunale per un importo complessivo di due milioni di euro”.

In occasione poi, delle festività dedicate ai Santi e ai defunti, domenica 1 e lunedì 2 novembre, il comune di Diano Marina conferma gli orari di apertura al pubblico. In linea con le disposizioni previste dall’ultimo Dpcm si raccomanda alla popolazione di indossare la mascherina protettiva, di mantenere la distanza interpersonale e di non creare assembramenti per garantire così la sicurezza e soprattutto per evitare il contagio da covid-19. Sarà quindi possibile recarsi sulle tombe dei propri cari, ma non si potrà svolgere la celebrazione della messa all’interno del cimitero proprio per evitare la presenza di troppe persone nell'area.  

Angela Panzera

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium