/ Sanità

Sanità | 29 ottobre 2020, 12:18

14 novembre, Giornata Mondiale del Diabete: l'anti Covid ferma le iniziative in provincia di Imperia ma non la sensibilità

Il tema programmato di questa edizione è “L'infermiere e il Diabete”, ne parliamo con Efisia Palmas, presidente dell'Associazione Diabete Giovanile Ponente della provincia dia Imperia.

Nella foto, l'iniziativa di una scuola di Ventimiglia per la Giornata Nazionale del Diabete.

Nella foto, l'iniziativa di una scuola di Ventimiglia per la Giornata Nazionale del Diabete.

Il 14 novembre si celebrerà la Giornata Mondiale del Diabete ma le misure anti Covid impediscono iniziative e manifestazioni per la sensibilizzazione, nonostante questi l'Associazione Diabete Giovanile Ponente (ADGP) della provincia dia Imperia sarà presente.  

Secondo gli ultimi dati in Liguria, nel 2018 c'erano 90.000 pazienti con diabete, 11.009 soltanto in Asl 1. "Quest’anno in Italia purtroppo per la pandemia in corso gli appuntamenti nelle piazze sono state sospese, ma il tema programmato di questa edizione è 'L'infermiere e il Diabete'. - ci spiega Efisia Palmas, presidente della ADGP - La campagna mira a sensibilizzare l'opinione pubblica sul ruolo cruciale che gli infermieri svolgono nel supportare le persone che vivono con il diabete".

La campagna è rappresentata dal logo di un cerchio blu che è stato adottato nel 2007 dopo l'approvazione della Risoluzione delle Nazioni Unite sul diabete. Il cerchio blu è il simbolo globale per la consapevolezza del diabete. Significa l'unità della comunità mondiale del diabete in risposta all'epidemia di diabete. La Giornata mondiale del diabete (WDD) è stata creata nel 1991 dall'IDF e dall'Organizzazione mondiale della sanità in risposta alle crescenti preoccupazioni per la crescente minaccia per la salute rappresentata dal diabete. La Giornata mondiale del diabete è diventata la Giornata ufficiale delle Nazioni Unite nel 2006 con l'approvazione della Risoluzione 61/225 delle Nazioni Unite. Si celebra ogni anno il 14 novembre, il compleanno di Sir Frederick Banting, che ha scoperto l'insulina insieme a Charles Best nel 1922.

La campagna richiama l'attenzione su questioni di fondamentale importanza per il mondo del diabete e mantiene il diabete saldamente sotto i riflettori pubblici e politici. La campagna della Giornata mondiale del diabete mira a essere: piattaforma per promuovere gli sforzi di difesa dell'IDF durante tutto l'anno. Driver globale per promuovere l'importanza di intraprendere azioni coordinate e concertate per affrontare il diabete come un problema critico di salute globale. Poiché il numero di persone con diabete continua a crescere in tutto il mondo, il ruolo degli infermieri e di altri professionisti sanitari di supporto diventa sempre più importante nella gestione dell'impatto della condizione.

"Gli infermieri attualmente rappresentano oltre la metà della forza lavoro sanitaria globale. Fanno un lavoro eccezionale per sostenere le persone che vivono con una vasta gamma di problemi di salute. Anche le persone che convivono con il diabete o sono a rischio di sviluppare la condizione hanno bisogno del loro supporto - conclude - Gli operatori sanitari e i governi devono riconoscere l'importanza di investire nell'istruzione e nella formazione. Con le giuste competenze, gli infermieri possono fare la differenza per le persone affette da diabete".

Stefano Michero

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium