/ Al Direttore

Al Direttore | 10 novembre 2020, 17:24

Infermiera della nostra provincia trasferita ad Albenga: "Nessuno pensa ai problemi sanitari ed economici?"

Infermiera della nostra provincia trasferita ad Albenga: "Nessuno pensa ai problemi sanitari ed economici?"

Ci ha scritto una nostra lettrice, un infermiera che verrà trasferita in una terapia intensiva dell’Asl 2:

“Oltre ai mille disagi dovuti alla mala informazione e al Covid, da parte dello stato, sta pensando a noi operatori che lavorano per la salute dei cittadini? Ogni giorno dovrò recarmi a lavoro dalla provincia di Imperia a quella di Savona, per garantire l’operato della terapia intensiva che a causa del contagio verrà amplificata. Dovrò andare a lavoro in macchina, perchè la stazione dei treni è lontana dall’Ospedale di Albenga. Mi domando: quando lo Stato penserà ai sacrifici dei i suoi cittadini che lavorano per garantire la salute della popolazione. Come me, altri colleghi sono in questa  situazione, affrontano una spesa economica abbastanza importante per recarsi al lavoro e questo sta diventando un vero disagio economico. Spero poniate questa problematica per aiutare tutti gli infermieri, che si spostano per garantire la copertura sanitaria”.

Carlo Alessi

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium