/ Politica

Politica | 19 novembre 2020, 12:58

‘Cambiamo con Toti Presidente Liguria’ nomina i suoi vertici: l’imprenditore sanremese Pino di Meco nominato coordinatore per la provincia di Imperia

Angelo Vaccarezza eletto capogruppo in consiglio e coordinatore regionale

Giuseppe Di Meco

Giuseppe Di Meco

Cambiamo con Toti Presidente Liguria, il partito che alle ultime elezioni con il 22% dei voti è diventato il primo in Regione, ha nominato i suoi vertici. 

Il consigliere regionale Angelo Vaccarezza è il nuovo coordinatore regionale e capogruppo in Consiglio. Ad affiancarlo ci saranno la consigliera regionale Lilli Lauro, coordinatrice di Genova; il consigliere regionale Domenico Cianci, che si occuperà del Tigullio; Loris Figoli, sindaco di Riccò del Golfo, coordinatore della provincia della Spezia; Mauro Demichelis, sindaco di Andora, alla guida del partito in provincia di Savona; l’imprenditore sanremese ed ex assessore in Comune Pino di Meco, che si occuperà della provincia di Imperia.

Al consigliere regionale Alessandro Bozzano, ex sindaco di Varazze, viene invece affidato il ruolo di responsabile per il partito alle prossime elezioni nel Comune di Savona, che si svolgeranno in primavera.

“Ringrazio gli amici che hanno dato la loro disponibilità per aiutarci in questa nuova sfida – commenta il presidente Giovanni Toti – ed essere il nostro collegamento con i territori e con i bisogni dei cittadini. Saranno cinque anni intensi, abbiamo tanto lavoro da fare anzitutto per aiutare la Liguria a superare questa emergenza e poi per continuare a farla crescere seguendo il percorso tracciato nel nostro primo mandato. Il gruppo Cambiamo è cresciuto, ha saputo radicarsi ancora di più sul territorio e avrà un ruolo fondamentale in questo nuovo percorso, proprio grazie alla fiducia che i liguri gli hanno dato alle elezioni e che ci consente di avere oggi otto consiglieri e tre assessori in Regione”. “Una bella squadra – conclude Toti - fatta di persone che da anni sono al servizio dei loro territori, che hanno saputo conquistarsi sul campo la fiducia dei cittadini e sono certo faranno un ottimo lavoro nell’interesse della Liguria”.

“Ringrazio di cuore il governatore Giovanni Toti per la fiducia accordatami - commenta il neo coordinatore regionale Angelo Vaccarezza - e ovviamente i colleghi con cui lavorerò per i prossimi 5 anni. Ci attende un percorso importante: portiamo avanti i progetti iniziati cinque anni fa e ne abbiamo tanti altri. Una sfida che siamo tutti preparati a combattere e vincere, iniziando dalle prossime amministrative nel 2021”.

“Oltre al capoluogo della mia provincia - conclude Vaccarezza - tanti altri comuni liguri andranno al voto. Ci impegneremo affinché Cambiamo sia, ancora una volta, la prima scelta dei liguri, perché la nostra proposta politica è credibile e ha importanti obiettivi: l'attenzione, la tutela, la crescita e lo sviluppo verso chi la Liguria la vive e la ama profondamente: come noi da sempre”.

C.S.

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium