/ Attualità

Attualità | 20 novembre 2020, 13:20

Imperia: "Il tetra pak si differenzia nella carta", nuova campagna informativa del Comune e della cooperativa 'Erica'

Prenderanno il via domani nella nostra città una serie di iniziative volte al corretto smaltimento del rifiuto. L'assessore Gandolfo: "I dati vanno bene, ma dobbiamo sempre continuare a fare del nostro meglio"

Imperia: "Il tetra pak si differenzia nella carta", nuova campagna informativa del Comune e della cooperativa 'Erica'

“Il Tetra Pak va smaltito nella carta”: un messaggio chiaro e semplice, ma su cui il comune di Imperia investe per aumentare e migliorare la raccolta differenziata sul territorio.

Partirà domani infatti, una campagna informativa- attraverso le principali testate giornalistiche della provincia tra cui Imperia News- in cui si diffondono le regole basilari per il corretto smaltimento del tetra pak che troppe volte si differenzia in un modo non corretto. C’è chi lo getta nel rifiuto indifferenziato, chi nella plastica, ma l’imballaggio è composto dal 75% di carta e quindi va smaltito nell’apposito mastello di colore blu.

Attualmente la percentuale di smaltimento del rifiuto si attesta allo 0,7% e il Comune quindi mira ad aumentarla. In città, grazie al supporto della 'cooperativa Erica', verranno inoltre installati 12 point informativi nei principali siti come gli uffici comunali, la stazione e le poste per mettere al corrente i cittadini sul giusto smaltimento.

La campagna di informazione è stata presentata stamani in video conferenza dall’assessore all’ambiente Laura Gandolfo che insieme alla consigliera comunale Roberta Minasso ha lavorato al progetto, e da Emanuela Rosio, direttore della cooperativa 'Erica'.

“I dati dell’ultimo report sulla differenziata- ha detto l’assessore Gandolfo- attestano la città di Imperia, al 66,86%, superando lo standard che la legge richiede. Un dato importante e significativo considerato che la differenziata è partita in città da soli 10 mesi. Ciò ci spinge a non cullarci sugli allori, ma a continuare a differenziare bene. Si deve e si può fare sempre meglio”.  La giovane consigliera Roberta Minasso ha invece, dichiarato che “si tratta di un settore che io ho molto a cuore e per il quale spingo con i ragazzi della mia età. Tutto è nelle nostre mani. Sono molto contenta e spero di poter tornare utile anche in maniera pratica per questa iniziativa”.

La campagna informativa è promossa dal Comune di Imperia in collaborazione con Tetra Pak Italia per incentivare la raccolta differenziata.

La campagna, realizzata dalla Cooperativa 'Erica' quindi vuole mettere in evidenza la filiera di riciclo di carta e cartone e fornire alcuni accorgimenti, molto semplici, per il corretto conferimento delle confezioni Tetra Pak®: basta infatti svuotare bene la confezione per eliminare residui di cibi o bevande, quindi appiattirla e, se possibile, separare le componenti in plastica (tappi, cannucce, ecc.). É quindi poi sufficiente raccoglierla insieme a carta e cartone. In parallelo, l’iniziativa ha anche l’obiettivo di ricordare a tutti le regole per la corretta separazione di tutti i materiali oggetto di raccolta differenziata, risolvendo eventuali dubbi e contribuendo a migliorare la qualità dei materiali da avviare a riciclo.

Per maggiori informazioni sulla raccolta differenziata e riciclo delle confezioni Tetra Pak® è possibile consultare il sito www.tiriciclo.it 

Angela Panzera

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium