/ Cronaca

Cronaca | 25 novembre 2020, 14:53

Ventimiglia: uomo trovato morto a ottobre in frazione Calvo, è un sessantenne francese di origine italiana

Si tratta di Joseph Fedele che aveva precedenti per reati inerenti gli stupefacenti.

Ventimiglia: uomo trovato morto a ottobre in frazione Calvo, è un sessantenne francese di origine italiana

Ha un nome la persona trovata morta il 22 ottobre scorso in frazione Calvo di Ventimiglia con un foro alla nuca: si tratta di Joseph Fedele, sessantenne cittadino francese di origine italiana con precedenti per reati inerenti gli stupefacenti.

I Carabinieri sono giunti a determinarne l’identità grazie all’analisi di alcuni effetti personali trovati vicino al corpo della vittima e la conferma è stata data dai familiari, che avevano denunciato la scomparsa sia in Italia che in Francia alla fine di settembre. Le attività d’indagine proseguiranno adesso attraverso una nuova escussione delle persone già intervistate ed allargando l’esplorazione al quadro relazionale del Fedele.

Gli investigatori stanno scavando nel suo passato, partendo dai contatti che ha avuto nei giorni e soprattutto nelle ore precedenti alla scomparsa, anche al fine di comprendere quali interessi avesse a Ventimiglia, ove è stato rinvenuto cadavere.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium