/ Attualità

Attualità | 04 dicembre 2020, 15:05

Imperia, il Comune punta sulla sicurezza: affidata la manutenzione della videosorveglianza degli ascensori che collegano la Marina con il Parasio

L'appalto durerà tre anni. Soddisfatto il consigliere Montanaro: "Servizio indispensabile per la comunità". Adesso l'amministrazione punta ad un altro servizio: installare una telecamera all'interno degli impianti per prevenire atti vandalici

Imperia, il Comune punta sulla sicurezza: affidata la manutenzione della videosorveglianza degli ascensori che collegano la Marina con il Parasio

Affidata la manutenzione degli impianti di videosorveglianza degli ascensori inclinati che collegano borgo Marina con il Parasio ad Imperia. Per tre anni se ne occuperà la ditta “G.P.G. Impianti elettrici srl” che, dopo l’espletamento delle relative procedure di gara, si è aggiudicata l’appalto per un totale di 3 mila e 348 euro, Iva esclusa.

L’amministrazione comunale ha infatti, voluto dare il via a questo servizio, anche se come prevede la legge le telecamere erano già presenti in alcuni punti degli impianti, poiché gli ascensori hanno alla base motivi di interesse pubblico visto che favoriscono la mobilità delle persone disabili, in quanto permettono il superamento delle barriere architettoniche presenti nel tragitto da borgo Marina al Parasio e nelle aree limitrofe , ma anche  per evitare che il mancato funzionamento per lunghi periodi comporti un decadimento precoce degli impianti, conseguentemente evitando un grave danno economico per l'Ente.

C’è anche un altro scopo: prevenire danneggiamenti da parte di vandali o incivili. Nell’agosto scorso uno degli ascensori era stato preso di mira da un gruppo di giovani, due ragazze e un ragazzo, tutti e tre minorenni, che hanno vandalizzato l’impianto e hanno divelto il pulsante dell’allarme posizionato all’interno. Sono anche stati staccati e strappati i cartelli informativi posizionati all’esterno come quelli relativi al numero identificativo dell'ascensore, il numero di emergenza e il divieto di salire con le biciclette.

A seguito dell’espletamento dell’affidamento relativo alla manutenzione degli impianti di videosorveglianza ha espresso soddisfazione il consigliere comunale Giovanni Montanaro, che detiene proprio la delega per il funzionamento degli ascensori il quale ha ribadito che si tratta di un “servizio indispensabile per la comunità sia per evitare interruzioni che per garantire la sicurezza degli utenti e la salvaguardare integrità degli impianti. Considerato che da quando sono stati rimessi in funzione, grazie all’indirizzo proposto da questa amministrazione comunale, funzionano bene  e adesso andiamo a migliorarli. Il risultato che abbiamo ottenuto è molto importante visto che non è mai stato raggiunto in questi termini da quando sono stati installati”.

Ma c’è di più. Il Comune è già a lavoro per varare un altro tipo di servizio che andrà a perfezionare il sistema ossia si pensa a installare, all’interno della cabina di tutti e tre gli ascensori , un’altra telecamera. “In questo modo garantiremo- ha concluso Montanaro- la sicurezza e l’efficienza del servizio”.

 

Angela Panzera

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium