/ Solidarietà

Solidarietà | 18 dicembre 2020, 07:25

A Taggia lunedì scatta il Natale Solidale con 270 euro per molte famiglie. A ‘2 ciapetti con Federico’ ne parla Chiara Cerri

Durante l’intervista si è parlato anche di un’altra iniziativa studiata per aiutare il tessuto economico locale in questo difficile momento.

Chiara Cerri

Chiara Cerri

Abbiamo ricevuto 250 domande, di cui ne sono state scartate veramente poche perché i requisiti erano molto ampi per dare più risposte possibili ai bisogni”. A dichiararlo, ospite della nuova puntata di ‘2 ciapetti con Federico’, è il consigliere comunale di Taggia Chiara Cerri che ha illustrato i risultati dell’iniziativa denominata Natale Solidale.

Lunedì verranno chiamate le persone ritenute idonee, che riceveranno buoni solidali in tagli da 10 e 20 euro, per un totale di 270 euro a nucleo famigliare – ha spiegato – Complessivamente abbiamo stanziato un budget di 50 mila euro per beni di prima necessità, ma non solo alimentari e farmaceutici, sono infatti compresi anche indumenti per bambini, giocattoli, libri non didattici e polizze assicurative. Al progetto hanno aderito 19 esercizi presenti sul territorio, che saranno riconoscibili da un marchio”.

Durante l’intervista si è parlato anche di un’altra iniziativa studiata per aiutare il tessuto economico locale in questo difficile momento.

Guarda l’intervista:

 

Federico Marchi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium