/ Attualità

Attualità | 22 dicembre 2020, 10:45

Sanremo: una statuina che raffigura un infermiere per il Presepe del Vescovo, oggi la consegna di Confartigianato

Presente anche Coldiretti. La Confartigianato della provincia di Imperia ha infatti aderito al progetto ‘Il futuro del presepe: comunità e nuovi mestieri’,

Sanremo: una statuina che raffigura un infermiere per il Presepe del Vescovo, oggi la consegna di Confartigianato

Si è svolta questa mattina, a villa Santa Giovanna D’Arco, sede della Diocesi di Ventimiglia-Sanremo in via Pisacane, la cerimonia di consegna da parte della Confartigianato al Vescovo Mons. Antonio Suetta, di una statuina speciale del presepe realizzata da artigiani di Napoli.

La Confartigianato della provincia di Imperia ha infatti aderito al progetto ‘Il futuro del presepe: comunità e nuovi mestieri’, realizzato in collaborazione con Coldiretti, che vede la creazione di statutette del presepe da parte di artigiani napoletani, raffiguranti gli operatori sanitari.

Un gesto simbolico che vuole sottolineare l'importanza di questa tipologia di professionisti nel difficile momento legato all'emergenza Covid-19. Per la Confartigianato ha partecipato il presidente provinciale Donatella Vivaldi insieme a Barbaria Biale mentre, per Coldiretti Stefania Luzzo, responsabile provinciale del Patronato.

In giornata una statuina verrà donata anche al Vescovo di Albenga-Imperia, alla presenza per Confartigianato di Cesare Pozzo.

“La statuina che arricchisce il Presepe in anno di pandemia – affermano il Presidente di Coldiretti Imperia Gianluca Boeri e il Direttore Provinciale Domenico Pautasso - è simbolo dell’impegno e del sacrificio di tutto il mondo della sanità per la cura delle persone colpite dal Covid. Abbiamo voluto quindi consegnarla al Vescovo, quale segno di riconoscenza verso gli eroi del nostro tempo che lottano per sconfiggere la pandemia e a testimonianza del coraggio e dell’impegno concreto di oltre 4 milioni di artigiani, coltivatori e piccoli imprenditori per costruire la rinascita del tessuto produttivo della regione e dell’intero Paese. Con la statuina dell’infermiera vogliamo sottolineare il valore della solidarietà, della sobrietà, del prodigarsi per gli altri, del rispetto”.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium