/ Attualità

Attualità | 12 gennaio 2021, 16:01

#ioapro, anche in provincia di Imperia alcuni locali potrebbero sfidare il Dpcm il 15 gennaio

#ioapro è l'hashtag scelto per l'iniziativa, e mentre sembrerebbero non esserci adesioni, almeno finora, tra i locali del capoluogo, a Sanremo, soprattutto in ambienti vicini al 'Movimento Imprese Italiane', qualcuno tra i gestori di bar e ristoranti starebbe preparando la protesta

Piazza Bresca Sanremo

Piazza Bresca teatro della movida sanremese

Potrebbe interessare alcuni locali della provincia, in particolare a Sanremo, l'iniziativa nata nei giorni scorsi sui social su iniziativa di un ristoratore di Cagliari, Maurizio Stara, che ha deciso di tenere aperto il proprio locale, venerdì 15, anche al di là delle 18, orario di chiusura imposto dal Dpcm.

#ioapro è l'hashtag scelto per l'iniziativa, e mentre sembrerebbero non esserci adesioni, almeno finora, tra i locali del capoluogo, a Sanremo, soprattutto in ambienti vicini al 'Movimento Imprese Italiane', qualcuno tra i gestori di bar e ristoranti starebbe preparando la protesta.

Nelle intenzioni degli organizzatori, la protesta dovrebbe essere pacifica. I locali aperti consentirebbero l'ingresso ai clienti, senza che questi possano consumare.

Le associazioni di categoria, contattate dal nostro giornale, comprendendo le difficoltà del momento, e la frustazione dovuta ai ristori considerati insufficienti, ricordano che aderire a un'iniziativa che non rispetterebbe il Dpcm comporterebbe multe fino a 400 euro per gestori e clienti, oltre che tre giorni di chiusura del locale.

“Da imprenditore penso che questa iniziativa non porti a nulla – commenta Dario Trucchi, presidente di Confcommercio Ventimiglia – capisco il clima di esasperazione che coinvolge tutti, e mi coinvolge personalmente, però non credo che Conte o il governo potranno cambiare idea se il 15 un gruppo di ristoratori terranno aperto il proprio locale”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium