/ Politica

Politica | 28 gennaio 2021, 16:37

Saluti romani a Cogoleto, Toti: 'Offese tutte le vittime della follia nazifascista'

Il presidente della Regione sottolinea come "i consiglieri hanno commesso oltre che un reato un atto offensivo che nessuno di dovrebbe permettere di compiere'

Saluti romani a Cogoleto, Toti: 'Offese tutte le vittime della follia nazifascista'

"Quello che è accaduto a Cogoleto non è tollerabile e va condannato, senza se e senza ma". Lo ha dichiarato il governatore ligure, Giovanni Toti, in merito al saluto romano nella Giornata della Memoria effettuato dai consiglieri di opposizione Francesco Biamonti, capogruppo, Mauro Siri e Valeria Amadei. 

"I consiglieri che durante il Consiglio comunale hanno fatto il saluto romano oltre a commettere un reato, sottolinea il governatore, hanno offeso nel giorno della memoria tutte le vittime della follia criminale nazifascista".

'Da Presidente di Regione ritengo che nessuno debba permettersi comportamenti simili, a maggior ragione i rappresentanti delle istituzioni, in nessuna giornata, non solo in quella della Memoria. Bene ha fatto il sindaco Paolo Bruzzone, conclude Toti,  a condannare prontamente e condivido le sue parole dalla prima all'ultima".

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium