/ Cronaca

Cronaca | 19 febbraio 2021, 07:14

Nel prossimo weekend prevista nuovamente l'iniziativa '#ioapro': alcuni ristoranti potrebbero aprire nonostante l'arancione

Secondo quanto trapela a livello nazionale, sembra che alcuni ristoratori vogliano tenere regolarmente aperto ed accogliere all’interno i propri clienti, invece di ottemperare alle misure di contenimento al Covid.

Nel prossimo weekend prevista nuovamente l'iniziativa '#ioapro': alcuni ristoranti potrebbero aprire nonostante l'arancione

Torna nel prossimo fine settimana l’iniziativa ‘#ioapro’, organizzata da molti bar e ristoranti italiani che, ovviamente, avrà ripercussioni anche nella nostra provincia.

Già domenica scorsa si sono registrate alcune aperture di ristoranti nell’estremo ponente dell’imperiese, con quattro locali a Ventimiglia e tre a Sanremo mentre nella zona compresa tra Imperia e Diano Marina, i gestori hanno preferito rispettare la normativa che, in zona ‘arancione’ prevede la chiusura con la sola possibilità di asporto o delivery.

Secondo quanto trapela a livello nazionale, sembra che alcuni ristoratori vogliano tenere regolarmente aperto ed accogliere all’interno i propri clienti, invece di ottemperare alle misure di contenimento al Covid. Per quanto riguarda la nostra provincia rimane da capire quanti saranno i locali che decideranno di ‘disobbedire’ all’ordinanza e di aprire al pubblico.

Ricordiamo che, domenica scorsa, i locali che hanno aperto hanno subìto la classica sanzione amministrativa da 400 euro (800 per chi era alla sua seconda multa) così come gli avventori che riceveranno a casa la richiesta di pagamento (280 euro se pagata entro 5 giorni, altrimenti 400).

Cosa rischiano i locali ‘recidivi’ in caso di apertura? Per questi la sanzione sarà raddoppiata e quella accessoria è applicata nella misura massima con la possibile chiusura provvisoria di 5 giorni. Quindi la Prefettura potrà applicare eventualmente la chiusura da 5 a 30 giorni e la sanzione massima tra 800 e 6.000 euro.

Carlo Alessi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium