/ Attualità

Attualità | 24 febbraio 2021, 11:52

Nuovo regolamento della pista di pump truck a Imperia, multe fino a 500 euro e allontanamento per chi non lo rispetta, l'assessore: "Spero prevalga il buonsenso" (video)

Il divertimento non dovrà andare oltre le regole, che riguardano l'orario degli accessi, il comportamento da tenere in pista, i mezzi e l'abbigliamento considerati idonei

Laura Gandolfo sulla pista di pump truck

L'assessore Laura Gandolfo

Multe fino a 500 euro e, nei casi più gravi, allontanamento per chi non rispetterà il nuovo regolamento approvato lunedì sera dal consiglio comunale relativo alla nuova pista di pump truck a Castelvecchio. Una novità, accolta con piacere dagli abitanti del quartiere e dai propri figli che affollano il nuovo spazio voluto dal comune.



Il divertimento però non dovrà andare oltre le regole, che riguardano l'orario degli accessi, il comportamento da tenere in pista, i mezzi e l'abbigliamento considerati idonei.

"Il consiglio comunale ha approvato il regolamento per l'accesso alla pista di pump truck – ha spiegato l'assessore Laura Gandolfole cui regole riguardano l'accesso, le protezioni, i divieti e gli obblighi. L'accesso al pump è consentito nelle ore di luce solare, quindi mezz'ora dopo l'alba e mezz'ora prima del tramonto. L'accesso dal punto di vista dei mezzi è consentito a skate, roller, bici e monopattini, naturalmente abbiamo anche regolamentato la compatibilità dei mezzi: quando questi mezzi non sono compatibili per girare insieme avrà la precedenza chi è già in pista, delegando al buonsenso il ricambio dei mezzi in pista".

Regolamentata anche l'età per accedere accompagnati da adulti e non: "Possono accedere bambini di età superiore ai sei anni accompagnati, mentre sopra ai 14 non c'è più bisogno di accompagnamento – spiega l'assessore, che aggiunge – è obbligatorio avere tutte le misure di sicurezza, quindi un casco rigido omologato, i paracolpi e un abbigliamento idoneo. Il pump truck non è sorvegliato, quindi chi vi accede sa che ha la responsabilità propria, del proprio comportamento, dell'accesso e dei rischi che corre. Mi auguro che i divieti, gli obblighi e tutto quanto siano superati dal buonsenso. È un posto di divertimento, di sport e valori e mi auguro che ci sia un buonsenso, non potevamo ovviamente non normarlo.

Sarà messo un cartello con le regole principali e un link a cui accedere per visionare il regolamento completo. Il controllo sarà costante dei vigili che verranno a verificare cosa sta succedendo, ci sono telecamere 4k, quindi molto precise da visionare in caso possa succedere qualcosa
".

Per chi non rispetta le regole, l'assessore assicura pene severe: "E' soggetto a una sanzione amministrativa da 50 a 500 euro e, a seconda della gravità, l'allontamento dalla pista di pump truck".

Francesco Li Noce

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore|Premium